FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Trento, incendiate due centraline elettriche delle ferrovie

Sulla linea del Brennero rallentamenti e ritardi fino al primo pomeriggio

Trento, incendiate due centraline elettriche delle ferrovie

Nella notte sono stati appiccati due incendi ad altrettante centraline elettriche ferroviarie in Trentino. È accaduto tra le 3.30 e le 4, a poche ore dunque dalla prima giornata dell'adunata nazionale degli alpini, a Trento. Un episodio ha riguardato la linea del Verona-Brennero, a Lavis, mentre l'altro quella della Valsugana, a Villazzano di Trento. Sta indagando la Digos, si segue anche la pista anarchica.

Nessuna rivendicazione - Il primo incendio appiccato è stato quello a Lavis, sulla linea del Brennero, il secondo quello sulla Valsugana. Sarebbe stato utilizzato del materiale infiammabile e sono in corso verifiche per cercare di accertare di che cosa si tratti. I due incendi seguono altri episodi avvenuti nei giorni scorsi in città: due notti fa sono state prese a sassate le vetrine di un negozio che vende prodotti ufficiali dell'adunata e nei giorni precedenti erano comparse sui muri del centro cittadino delle scritte ingiuriose contro gli alpini. Anche queste senza rivendicazioni.

Disagi sulle linee - A causa di quanto accaduto nella notte, i treni hanno subito disagi fino al primo pomeriggio. Qualche rallentamento fino al ripristino della centralina, che regola la velocità reciproca dei treni. Alle 9.30 per due treni provenienti da Bolzano risultavano rispettivamente 95 e 84 minuti di ritardo. Nessun disagio invece per la linea della Valsugana.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali