FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bolzano, "paratesta" sui pali per chi cammina guardando il cellulare

Lo scopo è quello di sensibilizzare la popolazione a un uso consapevole del telefono

Sulle strade di Bolzano, in Trentino Alto Adige, sono comparsi dei "paratesta" fucsia intorno ai pali della luce o dei cartelli stradali per proteggere chi cammina guardando il cellulare. Si tratta di una campagna, chiamata #staysmart, voluta dalla Provincia di Bolzano allo scopo di lanciare un messaggio di sensibilizzazione per il corretto utilizzo del telefono.

Bolzano, ecco i "paratesta" sui pali per chi cammina guardando il cellulare

Attraverso il sito web indicato sui "paratesta", i cittadini del capoluogo altoatesino potranno trovare 5 consigli per fare buon uso del telefono. Il primo è quello di scegliere il Wi-Fi per contribuire a diminuire drasticamente l’inquinamento elettromagnetico con la stessa qualità di navigazione. Il secondo è quello di tenere il telefono spento, o in modalità "aereo" durante la notte, per evitare inutili emissioni.

E ancora: non usarlo mentre si guida, evitare di diventarne dipendenti ma, al contrario, essere consapevoli che in situazioni di pericolo può diventare uno strumento fondamentale per salvare la vita.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali