FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Toscana, allarme per un nuovo caso di meningite: bimbo di 8 anni ricoverato al Meyer di Firenze

Nuovo caso nella regione dopo le morte di due donne avvenuta lunedì

Nuovo caso di meningite in Toscana: all'ospedale Meyer di Firenze è stato ricoverato un bambino di 8 anni colpito da meningite di tipo C. Il bimbo è di Livorno. Ora si trova all'ospedale pediatrico in prognosi riservata. Dopo aver diagnosticato il caso di meningite, i medici del Meyer hanno attivato le cure necessarie.

Il nuovo caso segue i due decessi di lunedì, sempre per meningite, di due donne in Toscana, uno a Firenze di tipo C e il secondo a Livorno dov'è morta, un mese dopo il ricovero, Lilia Agata Caputo, 64 anni, ex insegnante originaria di Rimini, ma residente a Viareggio (Lucca).

A Firenze invece è morta una romena di 45 anni: per questo secondo caso la Usl Toscana Centro ha fatto scattare un piano di profilassi generale dopo aver scoperto il locale notturno del capoluogo toscano dove la paziente si è recata l'ultima volta prima di essere ricoverata in ospedale. Nel 2016 i morti per meningite nella regione diventano così 7, di cui 6 per il C, mentre nel 2015 erano stati 7 (6di ceppo C e una di ceppo B).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali