FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Allarme dellʼIngv: "Le Eolie sprofondano di un cm lʼanno, il mare le sta inghiottendo"

Lo studio, cofinanziato dalla Ue, dimostra che le splendide isole siciliane sono in pericolo

Allarme dell'Ingv: "Le Eolie sprofondano di un cm l'anno, il mare le sta inghiottendo"
Filicudi

E' un grido d'allarme che non va sottovalutato quello lanciato dagli scienziati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: le Eolie rischiano di essere inghiottite dal mare. "Le sette isole delle Eolie si abbassano di un centimetro l'anno. Troppo". Lo ha detto Marco Anzidei dell'Ingv di Roma. I dati definitivi del progetto finanziato dall'Unione Europea "Savemedcoasts" li ha illustrati in un convegno a Canneto, il borgo dell'isola colpito dalle mareggiate.

"L'Ue e i governi nazionale e regionale - ha detto Anzidei - si devono preoccupare di questa situazione, anche perché gli ultimi studi confermano la tendenza. A Lipari abbiamo accertato che cisterne e stanze di case sono già state invase dal mare. Le zone indagate sono state Canneto, Marina Lunga, Marina Corta e Porto delle Genti".

Ci sono soluzioni all'orizzonte - Sono eventi che però potrebbero essere mitigati ma servono interventi urgenti. "Si possono prevedere delle soluzioni a forma di barriere - ha affermato - che gli ingegneri idraulici devono studiare con particolare attenzione". Il progetto, fanno sapere dall'Ingv, è stato avviato due anni fa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali