FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Torino, la denuncia di un consigliere regionale: "Dipendente nella sicurezza sospeso perché diabetico"

La ditta non ha provveduto ad alcun tentativo di ricollocamento, afferma Marco Grimaldi (Luv) che presenterà unʼinterrogazione. I sindacati, intanto, hanno organizzato uno sciopero

muletto lavoro industria operai operaio fabbrica

La Icap Sira, azienda chimica di San Mauro (Torino), ha sospeso da due mesi un lavoratore affetto da diabete, che guidava il muletto ed era responsabile della sicurezza, senza offrirgli di passare a un'altra mansione. Lo denuncia il capogruppo di Luv (Liberi, Uguali, Verdi) in Consiglio regionale del Piemonte, Marco Grimaldi, che presenterà un'interrogazione. Al centro del caso Giovanni Guglieri, 53 anni di cui 27 passati alle dipendenze dell'azienda.

"Al lavoratore - spiega Grimaldi - è stato diagnosticato il diabete, che cura regolarmente. Ma a giugno un malore e alcuni valori del sangue più alti del normale hanno indotto i medici a decretare un peggioramento delle sue condizioni ed è stato dichiarato non più idoneo a svolgere la sua mansione, per cui è stato sospeso, senza nessun tentativo di ricollocamento in altre mansioni, a cui si era reso disponibile".

"A nulla sono valse - aggiunge - le spiegazioni del lavoratore, che la mattina del malore aveva dimenticato le medicine per il cuore; a nulla è valsa la successiva controperizia del medico legale, che non ha riscontrato peggioramenti. Lunedì Guglieri ha incrociato le braccia davanti all'azienda, insieme a tanti colleghi e alle rappresentanze sindacali. Se il responso del servizio Spresal dell'Asl da lui richiesto gli darà ragione, l'azienda sarà costretta a riammetterlo in servizio".