FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Martin Caceres positivo allʼalcoltestJuventus: lede lʼimmagine, va fuori squadra

Con la sua Ferrari è andato a sbattare contro una fermata del bus. Al difensore è stata ritirata la patente: aveva un tasso superiore ai limiti di legge. Per lui anche una multa da 531 euro e il fermo della Ferrari

Martin Caceres positivo all'alcoltestJuventus: lede l'immagine, va fuori squadra

Incidente stradale a Torino per il calciatore Martin Caceres. Dopo la mezzanotte, il giocatore della Juventus si è schiantato con la sua Ferrari contro una fermata del bus, senza riportare ferite. Sottoposto all'alcoltest dalla polizia stradale, Caceres aveva un tasso superiore superiore ai limiti di legge: gli è stata ritirata la patente. La Juventus: "Lede la nostra immagine, va fuori squadra".

Martin Caceres positivo all'alcoltestJuventus: lede l'immagine, va fuori squadra

L'auto, che procedeva verso un sottopasso, ha invaso la corsia opposta al senso di marcia, ed è finita contro alcune vetture in sosta e la fermata dell'autobus, abbattendo la pensilina. Caceres non è nuovo a incidenti stradali.

Multa e sequestro Ferrari -
Per Caceres anche una multa da 531 euro e il fermo amministrativo della Ferrari per sei mesi. Per il giocatore potrebbe però non essere ancora finita. La polizia municipale, intervenuta per i rilievi dell'incidente, potrebbe infatti recapitargli un'altra multa per guida in contromano. Prima di finire contro alcune auto in sosta e contro la pensilina, infatti, l'auto - forse a causa anche dell'asfalto bagnato dalla pioggia, ha invaso la corsia opposta al senso di marcia.

I precedenti - Nel 2013 finì con la sua vettura
contro l'ingresso della stazione della metropolitana in via Nizza.

Juventus: "Caceres fuori squadra" - Non si è fatta attendere la reazione della società. Caceres, infatti, è stato multato ed escluso "temporaneamente" dalla prima squadra. Lo rende noto la stessa Juventus: "Il comportamento rappresenta una grave violazione degli impegni assunti, oltre a ledere l'immagine della nostra società".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali