FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Napoli, chirurgia plastica nella cucina di casa

Le telecamere nascoste di Striscia la Notizia smascherano una finta dottoressa che opera nel proprio appartamento

Niente bocche a canotto, ma solo labbra “a cuoricino, naturali”. E’ quanto assicura una donna napoletana che senza alcun titolo accademico e nella cucina del suo appartamento effettua iniezioni di acido ialuronico alle donne che vogliono apparire più belle e giovani. A smascherarla Striscia la Notizia che grazie a una complice munita di telecamera nascosta è riuscita ad entrare proprio nella casa della presunta "dottoressa".

Per ogni filler i prezzi si aggirano attorno ai 150 euro, ma all’inizio c’è una promozione “a 120-140 euro” spiega la donna. Quest'ultima promuove la sua attività anche sui social senza preoccuparsi di nascondere le sue operazioni illegali con tanto di foto del prima e del dopo. Risultati esteticamente gradevoli, ma che non devono trarre in inganno: “I filler che rientrano nella chirurgia estetica sono atti medici veri e propri – ha spiegato il prof. Francesco D’Andrea, chirurgo plastico dell'Università Federico II Napoli - e come tali devono essere fatti da un medico laureato in Medicina e Chirurgia”.