FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Norcia, giovane colpito da pugno durante una lite: morte cerebrale

Lʼaggressore avrebbe colpito il coetaneo lasciandolo poi riverso a terra privo di sensi, secondo quanto riferito dai carabinieri

Una lite per "futili motivi" è costata la vita a un giovane di 33 anni, aggredito a Norcia con un pugno da un suo coetaneo, che è stato arrestato. E' successo all'alba di domenica, all'esterno di un pub molto frequentato dai giovani del posto. All'episodio, su cui indagano i carabinieri, avrebbero assistito alcuni testimoni. I due, entrambi di Norcia, sembra si conoscessero. L'arrestato è accusato di omicidio preterintenzionale.

Sembra che i due abbiano avuto un diverbio davanti al locale. L'aggressore avrebbe colpito il coetaneo lasciandolo poi riverso a terra privo di sensi, sempre secondo quanto riferito dai militari. Non sarebbe tuttavia ancora chiaro se sia fuggito dopo l'aggressione.

La vittima è stata soccorsa e trasportata in ambulanza in condizioni gravissime prima all'ospedale di Spoleto e poi in quello di Terni, dove per alcune ore ha versato in stato di coma con una grave emorragia cerebrale. L'aggressore è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Spoleto.

Sulle cause della lite sono ancora in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri e secondo quanto si è potuto apprendere, non sarebbero emerse particolari cause scatenanti. Gli investigatori stanno valutando anche un eventuale stato di alterazione dei due.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali