FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Milano, si cerca una ragazza scomparsa: il fidanzato si è impiccato

Si sospetta un omicidio-suicidio: lʼuomo, uscito in auto, è tornato a piedi e con i vestiti fradici prima di compiere il gesto estremo

Una donna di 21 anni, Sara Luciani, risulta scomparsa da Melzo, nel Milanese. I vigili del fuoco hanno avviato le ricerche con elicottero e sommozzatori. L'allarme è stato lanciato dopo che il 31enne fidanzato della giovane, Manuel Buzzini, è stato trovato impiccato in casa sua. Prima di suicidarsi l'uomo, uscito in auto, sarebbe rientrato appiedato e con i vestiti fradici. Le indagini si concentrano lungo il fiume Adda, il canale Muzza e nelle cave adiacenti.

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti si teme l'omicidio-suicidio. La coppia viveva a Melzo a casa dei genitori di lei.

Alle ricerche, oltre ai vigili del fuoco, partecipano i carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda e la protezione civile. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, venerdì sera la 21enne si sarebbe allontanata dalla casa dei genitori a Melzo, dove vive con il fidanzato, e sarebbe uscita con lui a bordo delLa vettura, di proprietà del 31enne. I vigili del fuoco hanno trovato il paraurti della vettura completo di targa, nei pressi della centrale idroelettrica di Paullo (Milano), lungo le sponde del Canale Muzza.

L'uomo, operaio, si è impiccato nel cortile di via Mantova a Melzo dove abita sua nonna. Il corpo senza vita è stato scoperto sabato mattina. La ragazza, di cui non si hanno più notizie, sarebbe uscita di casa senza telefono cellulare. Ai familiari e conoscenti della coppia, spiegano i carabinieri, non risultano problemi nella relazione tra i due.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali