FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Milano, incidente durante lʼallestimento di una mostra a Palazzo Reale: muore lo storico assistente di Bonalumi

Luca Lovati è caduto da una scala mentre sistemava le opere del suo maestro, tra i maggiori rappresentanti italiani di arte astratta. La Procura ha aperto unʼindagine. Bonisoli: profondamente addolorato

Luca Lovati, 70 anni ad agosto, restauratore e assistente storico del pittore di arte astratta Agostino Bonalumi, è morto in ospedale dopo essere caduto da una scala mentre stava allestendo la mostra di Bonalumi a Palazzo Reale, Milano. Subito soccorso dal 118, Lovati, che ha fatto un volo di oltre tre metri, è stato trasportato in nosocomio ma non ce l'ha fatta. La Procura ha aperto un'indagine per omicidio colposo. Il ministro Bonisoli: "Profondamento addolorato".

Nella nota, Bonisoli ha voluto esprimere la sua "personale vicinanza alla famiglia" di Luca Lovati. Il procuratore aggiunto Tiziana Sicilano, il responsabile del dipartimento ambiente, salute e lavoro che ha fatto un sopralluogo nella sala dove è avvenuto l'incidente mortale, ha già acquisito il video della telecamera interna che ha ripreso la scena.

Forse un malore, si attende l'autopsia - Dalle immagini sembra che l'uomo abbia avuto un malore ma solo l'autopsia, già disposta chiarirà se Lovati sia stato male o meno. Gli inquirenti ipotizzano una violazione della legge sulla sicurezza sui luoghi di lavoro del 2008.

Il cordoglio del sindaco Sala - "Con grande dolore ho appreso la notizia della morte di Luca Lovati, deceduto a seguito di un tragico incidente a Palazzo Reale". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un tweet. "In segno di cordoglio ho chiesto di rimandare l'inaugurazione della mostra dedicata a Pino Pinelli prevista per questa sera", ha concluso.

Tragico incidente a Palazzo Reale: lʼarrivo dei soccorsi

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali