FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Meteo, sole e venti freschi: temperature al di sotto della media stagionale fino a metà settimana

Caldo in sensibile calo sulle regioni orientali, in attesa dellʼanticiclone che riporterà una situazione più stabile sul Paese

Meteo, sole e venti freschi: temperature al di sotto della media stagionale fino a metà settimana

La perturbazione (N°3 di agosto) che ha attraversato l’Italia settentrionale durante fine settimana, sta scorrendo verso i Balcani seguita da una massa d’aria fresca la quale si sta riversando sull’Italia sottoforma di venti settentrionali. Gli effetti più significativi legati a questa situazione saranno un’intensificazione del moto ondoso dei mari e un evidente calo delle temperature, con valori che si porteranno temporaneamente al di sotto della norma, specie lungo l’adriatico. Il vortice in quota (goccia fredda) che nel frattempo si formerà fra l’Adriatico e lo Ionio sarà responsabile di locali episodi di instabilità fra le regioni del medio Adriatico e quelle meridionali. Sull’altro versante, l’alta pressione ricomincerà ad espandersi interessando dapprima le regioni le regioni occidentali dove assicurerà tempo stabile e soleggiato già dall’inizio della settimana. Da metà settimana l’anticiclone tenderà ad abbracciare porzioni sempre più estese del nostro territorio riportando una situazione più tranquilla e stabile con temperature che in molte zone torneranno ad oltrepassare i valori normali del periodo.

Previsioni per lunedì Lunedì nuvolosità variabile sul medio adriatico con residue precipitazioni nel corso della mattinata. Al Sud inizialmente tempo buono poi nella seconda parte della giornata aumento della nuvolosità con possibilità di locali precipitazioni su Basilicata,Puglia e nord della Calabria tra pomeriggio e sera. Nella notte si accentua l’instabilità sulla Puglia, soprattutto la costa adriatica, con dei rovesci o isolati temporali. Al Nord regioni centrali tirreniche e Sardegna tempo soleggiato con possibilità di qualche rovescio isolato nel basso Lazio. Temperature in diminuzione al Nord e regioni adriatiche in Sardegna e nel nord della Sicilia, calo sensibile sul medio adriatico nell’ordine dei 5-6 gradi. Venti settentrionali in generale intensificazione su tutto il Centrosud, mari mossi fino a molto mossi mare e Canale di Sardegna.

Previsioni per martedìMartedì giornata con tempo ben soleggiato al Nord, regioni centrali tirreniche e in Sardegna; nel resto del Paese nuvolosità variabile alternata a schiarite che saranno più ampie sulle coste campane e nell’ovest della Sicilia. Al mattino probabili rovesci o isolati temporali nel centro-sud della Puglia; nel pomeriggio questi rovesci isolati si trasferiranno sulla Calabria e marginalmente sull’ Appennino lucano, piogge isolate nel sud-est della Sicilia. In serata i fenomeni si concentrano in Calabria dove tenderanno a esaurirsi nella notte. Temperature in sensibile calo al sud e in Sicilia in lieve rialzo al Nord. Valori al di sotto della norma anche di 4-5 gradi sulle regioni adriatiche. Venti in prevalenza moderati settentrionali in tutto il Centrosud con locali sensibili rinforzi e raffiche fino a 50-60 km: i mari dunque risulteranno mossi o molto mossi in particolare i bacini centro-settentrionali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali