FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Meteo.it si rinnova in Tv

Nuovo sistema software per previsioni più spettacolari, intuitive e totalmente immersive

Questa sera in anteprima su Canale 5, subito dopo il Tg5, con la conduzione di Martina Hamdy di ritorno dal Grande Fratello e da martedì 15 gennaio su tutte le reti Mediaset, Meteo.it, le previsioni meteo di Mediaset, cambiano veste e si rinnovano. Grazie all’utilizzo dell’innovativo software “MetaCast”, usato per la prima volta in Italia, le previsioni meteo diventano più dettagliate, efficaci e spettacolari. Una tecnologia all’avanguardia porta nelle case degli italiani la simulazione del comportamento dell’atmosfera con un’animazione continua.

Grazie a una grafica avvolgente, i conduttori illustreranno il passaggio delle perturbazioni, le variazioni di temperatura, i movimenti massicci di aria fredda e aria calda, lo scorrimento dei venti e i grandi cambiamenti climatici. Una rappresentazione a tutto schermo, chiara, intuitiva e immersiva, che porterà in Tv i segreti dei meteorologi e dati finora accessibili solo a esperti del settore. In conduzione ogni giorno a rotazione la nostra squadra eccezionale: Stefania Andriola, Camilla Bianchini, Ilaria Fratoni, Serena Giacomin, il meteorologo Andrea Giuliacci, Martina Hamdy, Judith Jaquet e Yevgeniya Kuryland.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali