Milano, il campo 87 del cimitero Maggiore: la fossa comune del coronavirus