FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Liguria, allerta rossa abusiva di Ilmeteo.it, Regione verso la denuncia

Lʼassessore ligure alla Protezione civile: "Basta speculazioni, non si gioca così con la vita delle persone"

Liguria, allerta rossa abusiva di Ilmeteo.it, Regione verso la denuncia

Allerta rossa, ma abusiva. E’ quella diramata dal sito Ilmeteo.it per domenica in Liguria. La notizia ha fatto il tam tam della Rete generando il caos. La gestione del sistema di allerta meteo in Italia è assicurata dal Dipartimento della Protezione Civile e dalla Regioni attraverso la rete dei Centri Funzionali, delle strutture regionali e dei Centri di Competenza, non spetta dunque a un sito. "Lo scenario di domenica è in effetti da seguire e presenta criticità - dice al Secolo XIX - l’assessore ligure alla Protezione civile, Giacomo Giampedrone - tuttavia, non è pensabile fare terrorismo su questi temi per accumulare click sul web. Non è la prima volta e a questo punto pensiamo di rivolgerci alla magistratura".

L'allerta autentica si riferisce agli effetti al suolo: rottura di argini, piene e inondazioni per intenderci. L’allerta diffusa invece dal sito ilMeteo.it, come precisa lo stesso coordinatore Antonio Sanò, si riferisce alla probabile intensità della perturbazione. La stessa terminologia e simbologia, però, le ha accomunate provocando preoccupazione nella popolazione e mobilitando i dirigenti delle squadre di calcio impegnate nel weekend e le istituzioni. "Le previsioni a cinque giorni - sostiene l’assessore ligure alla Protezione Civile - non hanno la necessaria attendibilità. Prima di rivoluzionare la vita a tutti i liguri, occorre avere indicatori molto, molto solidi. Non si gioca così con la vita delle persone".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali