FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Cronaca >
  • Lazio >
  • Partorì un bimbo a gennaio, la nuova vita della suora-mamma di Rieti

Partorì un bimbo a gennaio, la nuova vita della suora-mamma di Rieti

Roxana Rodriguez, 32enne di El Salvador ed ex sorella delle Piccole discepole di Gesù, lavora e vive presso una famiglia di Roma

- A gennaio fece scalpore partorendo un bambino all’ospedale Camillo de Lellis di Rieti. Ora Roxana Rodriguez, 32enne originaria di El Salvador, ormai ex suora delle Piccole discepole di Gesù, può forse iniziare la sua nuova vita, lontano dagli echi dello scandalo. Dopo sei mesi passati in una casa famiglia di Tivoli, la neo mamma, come riporta Il Messaggero, lavora e lei e il suo piccolo Francesco Alessandro sono stati accolti da una famiglia di Roma.

Partorì un bimbo a gennaio, la nuova vita della suora-mamma di Rieti

“Coliche addominali” – La donna disse al personale del 118 che la trasportò in ospedale che negli ultimi tempi soffriva di “coliche addominali” e che non sapeva di essere incinta.

Le stesse consorelle, sconvolte da tanto clamore, dichiararono di non essersi mai accorte di nulla. Particolari che fecero fare alla notizia il giro del mondo.

La nuova vita – Secondo il vescovo di Rieti, monsignor Delio Lucarelli, Roxana ora sta bene. “Vive insieme al suo bambino – dice il vescovo - nella casa di una famiglia romana che l’ha accolta amorevolmente e le ha pure offerto un lavoro”.

L’imprenditore – Prima della famiglia di Roma, un imprenditore sabino, Giuliano Proni, aveva promesso solennemente, davanti alle telecamere di Rai e Mediaset, che avrebbe provveduto al futuro economico del neonato fino alla maggiore età.

“Ho sentito Roxana qualche giorno fa al telefono – dice don Francesco Borrello, parroco di Regina Pacis – e mi ha raccontato di aver bisogno aiuto economico. L’imprenditore che si era preso tanto a cuore la sua storia non si è più fatto sentire”.

Rintracciato dal’inviato di Striscia la Notizia, Jimmy Ghione, l’imprenditore ha preferito mandare avanti il figlio, che ha confessato che l’azienda ha dovuto affrontare alcune difficoltà economiche e che la somma promessa all’ex religiosa le sarà data appena tornerà ad avere una certa disponibilità finanziaria.

Il padre senza nome - Le consorelle di Roxana non hanno ancora rotto il silenzio che hanno deciso di mantenere da quando la vicenda ha scombussolato la loro vita quotidiana. La stessa Rodriguez, a quasi un anno di distanza dal parto, non si è ancora decisa a parlare e a rivelare l’identità del padre di Francesco Alessandro. Un mistero che continua a suscitare la curiosità dei reatini.

TAG:
Suora incinta
Roxana Rodriguez