FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Emergenza smog, a Roma targhe alterne per due giorni consecutivi

Dopo aver annunciato il blocco totale come a Milano, il Campidoglio ci ripensa e ripiega sulle targhe alterne in Fascia Verde per il 28 e il 29. Interventi anche a Pavia, Torino, Alessandria e Palermo

Smog vigile roma inquinamento
ansa

L'aria delle grandi città è irrespirabile a causa dello smog. E così dopo Milano anche Roma interviene. Ma dopo aver annunciato due giorni di blocco totale delle auto, il Campidoglio ci ha ripensato ed è tornato sui propri passi: all'interno della Fascia Verde lunedì 28 e martedì 29 dicembre dalle 10 alle 16 solo targhe alterne. Misura che, già attuata nei giorni scorsi, non ha comunque diminuito la concentrazione di polveri sottili.

Le misure a Torino, Alessandria e Palermo - La misura anti smog del biglietto unico valido h24 verrà varata anche a Torino dal 26 al 29 dicembre, mentre ad Alessandria un'ordinanza del sindaco ha disposto fino a Natale la gratuità assoluta del trasporto pubblico. A Palermo per contrastare lo smog il centro storico è stato trasformato in una ramblas di tre chilometri. Il Comune ha deciso di raddoppiare le aree off limits alle auto, istituendo fino al 6 gennaio una mega isola pedonale. In Lombardia inoltre l'assessore all'Ambiente, Claudia Maria Terzi, ha invitato prefetti e sindaci "a limitare al massimo o vietare lo svolgimento di fuochi d'artificio e spettacoli pirotecnici ovvero ogni possibile fonte d'immissione di gas e particolati atmosferici".

Stop anche a Pavia -
Anche Pavia bloccherà per tre giorni la circolazione delle auto: una misura adottata per cercare di migliorare lo stato dell'aria, dopo l'allarme scattato per i livelli di Pm10 che da settimane sono al di sopra dei livelli critici. Da lunedì 28 a mercoledì 30 dicembre non sarà possibile circolare in macchina dalle 10 alle 16.