FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Cronaca >
  • Lazio >
  • Milano, lettera con proiettile inviata alla Boldrini: "Ti getteremo l'acido addosso"

Milano, lettera con proiettile inviata alla Boldrini: "Ti getteremo l'acido addosso"

La missiva minatoria intercettata in un centro di smistamento postale di Milano. Sulla busta anche una stella a cinque punte rossa

- E' stata intercettata, presso un ufficio postale di smistamento vicino Milano, una lettera minatoria nei confronti della presidente della Camera, Laura Boldrini. La busta contiene anche un proiettile calibro 3,80. La minaccia arriva a pochi giorni dalle polemiche che hanno coinvolto il presidente della Camera e la comunità virtuale vicina al Movimento 5 Stelle.

    "Ti getteremo l'acido addosso" - Stando a indiscrezioni di stampa la lettera aveva impressa una stella a cinque punte rossa e un vago riferimento alle Brigate Rosse. La firma in calce è "Nuove B." ma senza la erre. "Sappiamo dove sei, ti verremo a prendere" è la minaccia più esplicita che termina con un "ti getteremo l'acido addosso".

    La solidarietà del Pd
    - "La violenza e l'intimidazione non passeranno e non calpesteranno le istituzioni". Così Andrea Martella, vicepresidente del Gruppo Pd della Camera, che esprime "solidarietà da parte di tutti i deputati democratici alla presidente Laura Boldrini, destinataria di una vile minaccia. E' evidente che il crescendo di toni violenti di questi giorni sparge veleni e puo' determinare gesti folli e insensati. Per questo è necessario che prevalga il senso di responsabilità di ciascuno", conclude Martella.

    Su Fb gruppo "querela Boldrini", iscritti parlamentari - Intanto nasce su Facebook il gruppo "Querela anche tu la Boldrini per diffamazione". Un gruppo, a cui aderiscono anche parlamentari, che invita a sottoscrivere una denuncia di massa alla Presidente della Camera per le frasi sui "potenziali stupratori". "Se anche tu segui il Blog di Grillo ma non sei uno stupratore querela la Boldrini iscrivendoti qui" si legge nella pagina in cui viene mostrato un link per iscriversi. Il gruppo ha raccolto oltre 3mila sottoscrittori e fra i membri figurano anche alcuni parlamentari tra i quali, Azzurra Cancellieri, Alessio Villarosa, Ivan della Valle, Alberto Airola, Nunzia Catalfo, Maurizio Santangelo, Alessandro Di Battista, Riccardo Fraccaro, Cosimo Petraroli, Claudia Mannino, Elisa Bulgarelli, Enza Blundo, Massimo De Rosa,Danilo Toninelli, Monica Casaletto, Laura castelli, Federica Dieni, Cristian Iannuzzi, Paolo Bernini, Sergio Puglia.

    TAG:
    Laura boldrini