FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Genova, zanne di elefante sequestrate in aeroporto dalle Fiamme gialle

A caricare su un aereo il prezioso carico era stato un passeggero di origini indonesiane. Lʼoperazione nellʼambito del contrasto al commercio illegale di animali in via dʼestinzione

Tredici zanne d'elefante e quattro prodotti in avorio sono stati sequestrati all'aeroporto di Genova nell'ambito dell'operazione Zanna bianca, di contrasto al commercio illegale di flora e fauna in via di estinzione. Le Fiamme gialle, con la polizia di frontiera e l'agenzia delle dogane, hanno infatti individuato un passeggero di origine indonesiana che aveva tentato di imbarcare il prezioso carico su un aereo diretto nell'isola di Giava.

Avorio e traffico internazionale, maxi-sequestro allʼaeroporto di Genova

E' proprio il sud-est asiatico il crocevia di oltre il 75% del traffico illegale internazionale di avorio grezzo, dal momento che l'esposizione di opere d'arte di avorio intagliato rappresenta ad oggi un vero e proprio simbolo di potere. La partita di merce sequestrata era probabilmente destinata a collezionisti stranieri senza scrupoli. Il mercato nero dell' "oro bianco" è l'anello finale di una lunga e crudele catena economica non solo illegale ma anche e soprattutto sanguinosa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali