FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Genova, Bucci: "Demolizione del ponte Morandi dal 15 dicembre, il nuovo viadotto entro la metà del 2020"

Il commissario straordinario annuncia entro fine novembre la scelta del progetto: "Via ai lavori appena il viadotto sarà dissequestrato"

La demolizione di Ponte Morandi comincerà il 15 dicembre. Lo ha annunciato il sindaco di Genova e commissario alla ricostruzione Marco Bucci: "Il mio piano prevede che il 15 dicembre potranno partire i lavori di demolizione, saranno sulla parte ovest, di Cornigliano". Secondo Bucci, la migliore delle ipotesi per i tempi di esecuzione prevede 12 mesi: il ponte potrà quindi essere pronto "entro la prima metà del 2020".

"Abbiamo un progetto - spiega Bucci a proposito del ponte Morandi - che prevede la partenza delle lettere di invito, secondo la diretta europea del 2014, l'elaborazione dei dati e scelta del progetto entro la fine di novembre. I lavori partiranno appena il ponte sarà dissequestrato. Appena avremo il progetto scelto lo manderemo immediatamente al procuratore e al gip per includere le loro osservazioni nel progetto e partire".

Per quanto riguarda le modalità operative, prima di partire con la demolizione bisognerà procedere con il dissequestro dei monconi da parte della Procura. "Possiamo pensare di far dissequestrare prima la parte ovest e iniziare a demolirla - ha detto Bucci - e poi procedere con la parte est, quella sopra le case".

Il sindaco-commissario è convinto, in base ai progetti ricevuti, che almeno per la porzione ovest del viadotto ancora in piedi si possa evitare l'uso di esplosivo. "La modalità non prevede cariche, mentre per la parte su via Porro le cose sono più complicate". Poi ha aggiunto: "decideranno i tecnici, ma penso che si possa procedere tra demolizione e ricostruzione in parallelo, iniziando a ricostruire la parte ovest mentre si demolisce quella est".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali