FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Friuli Venezia Giulia > Trema la terra a Pordenone e nel Siracusano
24.8.2013

Trema la terra a Pordenone e nel Siracusano

Paura tra la gente ma non si segnalano danni a persone o cose per entrambi i terremoti. Il primo, di magnitudo 3.3, ha colpito la provincia di Pordenone. Il secondo, magnitudo 4, è stato avvertito in Sicilia

foto Ansa
20:03 - Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 16 in provincia di Pordenone, ma non si segnalano al momento danni a persone o cose. Il sisma, registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, aveva magnitudo 3.3. Le località interessate dall'evento sono Claut, Barcis e Andreis.
La scossa è stata preceduta da un boato, forse più destabilizzante dello stesso evento sismico, durato un paio di secondi. Nella mente dei meno giovani è subito tornata alla memoria la primavera-estate di 37 anni fa: in tutta la montagna e pedemontana pordenonese la gente è scesa in strada.

Il terremoto è stato avvertito distintamente anche a Pordenone, in provincia di Udine e in quella di Belluno. I sindaci dei cinque comuni della Valcellina hanno deciso di far uscire alcuni volontari delle squadre comunali di Protezione civile, che hanno presto escluso qualsiasi tipo di problema per persone o cose. Anche i Vigili del fuoco hanno verificato la tenuta statica dei principali edifici pubblici della vallata, senza riscontrare alcun tipo di problema.

La terra ha tremato anche in Sicilia. Il sisma, di magnitudo 4, è stato localizzato nel Golfo di Noto-Capo Passero. Non sembra, dalle prime verifiche, che abbia provocato danni.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile