Parma, il "matrimonio di guerra" dei medici Raul e Monica in piena emergenza coronavirus