La scuola scende in piazza: "No al governo del cambiamento"