Covid, la protesta dei ristoratori da nord a sud: "Siamo a terra"