Coronavirus, a Napoli i "raid" della solidarietà; nei vicoli gruppi di scooter portano la spesa