FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Fini, Belpietro sentito da pm
27.12.2010

Fini, Belpietro sentito da pm

Milano, su editoriale scritto su Libero

Il direttore di Libero, Maurizio Belpietro, è stato ascoltato dal procuratore aggiunto di Milano, Armando Spataro, in merito all'editoriale pubblicato sul quotidiano e che riguardava presunti attacchi orchestrati contro il presidente della Camera, Gianfranco Fini. Nulla è emerso sul contenuto dell'incontro. All'uscita, Belpietro si è limitato a dire: "Sono stato chiamato dal procuratore e sono venuto a riferire quello che ho scritto".

Nell'editoriale Belpietro parlava di una presunta azione contro Gianfranco Fini per far ricadere la responsabilità su Silvio Berlusconi. In merito all'articolo ha già aperto una inchiesta la Procura di Trani competente per territorio perchè i fatti ipotizzati sarebbero avvenuti ad Andria.

Sul presunto progetto di attentato indaga anche la procura distrettuale antimafia di Bari. Il procuratore di Trani, Carlo Maria Capristo, ha precisato di non avere trasmesso alcun fascicolo alla Dda di Bari relativo al presunto attentato che si sarebbe dovuto consumare in primavera a Trani. ''Ci sono stati contatti con il procuratore di Bari perché lavoriamo in comune accordo - ha detto Capristo - ma non è stato trasmesso alcun fascicolo''.

A quanto si è appreso, però, la Procura distrettuale antimafia di Bari ha aperto comunque un fascicolo sulla vicenda perché, in base dell'art.51 del codice di procedura penale, in caso di attentato ad un'alta carica dello Stato, la competenza è della distrettuale antimafia. Si è appreso, inoltre, che il procuratore di Bari, Antonio Laudati, ha avuto contatti per la stessa vicenda con il procuratore aggiunto di Milano Armando Spataro.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile