FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Ragazza sparita,continuano ricerche
28.11.2010

Ragazza sparita,continuano ricerche

Bergamo, interrogati parenti e amici

Continuano senza tregua le ricerche dei carabinieri per ritrovare Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa venerdì pomeriggio a Brembate Sopra (Bergamo). Di lei non si hanno più notizie dalle 18,30 di quel giorno quando, dopo aver lasciato il palazzetto dello sport del paese, non è più rientrata a casa. Intanto sono stati ascoltati parenti e amici della ragazza, ma non sono emersi elementi in grado di aiutare gli inquirenti.
Per ritrovare la ragazza si mobilita anche Facebook, la community più frequentata del Web, dove si è formato un gruppo proprio per cercare Yara, che ha già ricevuto tantissime adesioni. Si invita chiunque abbia notizie sulla tredicenne a postarle e vi si trovano i link ad alcuni articoli che raccontano la vicenda.

Intanto, la fotografia della ragazzina è stata diramata a tutte le forze dell'ordine in Italia. Si sa che la traccia del suo telefono cellulare si perde intorno alle 18,50 di venerdì; in quel momento, secondo i riscontri tecnici degli inquirenti, la ragazzina era ancora nei pressi di Brembate Sopra. Sulla vicenda, è stata anche aperta un'inchiesta per sequestro di persona.

I familiari di Yara Gambirasio stanno vivendo ore d'angoscia: giovane promessa di ginnastica ritmica, Yara è una ragazzina tranquilla e brava a scuola. Il palazzetto dello sport, dove Yara è stata vista l'ultima volta, e l'abitazione della ragazza distano circa 700 metri; quando è uscita di casa la 13enne indossava un paio di fuseaux e un giubbino di colore nero.

Le ricerche intanto sono cominciate fin dalle prime luci dell'alba, e sono stati perlustrati anche i fiumi e i cascinali della zona, come racconta l'Eco di Bergamo. Sono all'opera sia i carabinieri, sia la polizia locale del paese, insieme al sindaco, e la protezione civile. È stata battuta un'area vasta, tutt'intorno a Brembate Sopra, ed è anche stato scandagliato il letto del fiume.

Gli agenti presidiano la via dove abita la famiglia della 13enne, dove non è consentito l'accesso a nessuno, residenti esclusi.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile