FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Parlano gli amici di Sabrina
21.10.2010

Parlano gli amici di Sabrina

Anteprima Live, in onda venerdì alle 23

Sempre più giallo sul caso Sarah Scazzi. Venerdì Live, in onda alle 23 su Italia 1, ripercorrerà il mistero che avvolge Avetrana dal 26 agosto scorso, quando si sono perse le tracce della quindicenne uccisa. Nel paese nessuno riesce a credere a quanto successo. Ma sono tanti i curiosi che si fermano davanti al garage e alla casa della famiglia Misseri.
Molti i protagonisti di questa complessa e confusa vicenda. In anteprima su Tgcom un estratto delle voci di Avetrana, che domani potete vedere in integrale su Live.
Parla Ivano, l’amico di Sabrina, che l’ha aiutata a cercare il pozzo dove si trovava il corpo di Sarah. “A me non sembra possibile che Sabrina possa essere coinvolta in questa vicenda ma davvero non capisco più nulla”. Ivano racconta anche la sera del ritrovamento del cadavere: lui si trovava in macchina con Alessio e Sabrina. La sera del 6 ottobre, dopo la confessione dell’omicidio fatta dal padre di Sabrina, Michele Misseri, erano alla ricerca del luogo in cui si trovava il cadavere.
Francesca, un’amica di Sarah, ricorda la ragazza “Era dolce e simpatica. La conosco da quando eravamo piccole”.
Liala, l’amica di Sabrina, quella che è cresciuta con lei e giocava nella stessa strada insieme alla ragazza dice “voglio che Sabrina esca dal carcere. E’ sensibile, non è una ragazza forte e dura come l’hanno descritta in questi giorni”.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile