FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Catturato un latitante pluriomicida
25.9.2010

Catturato un latitante pluriomicida

Bergamo,evaso nel 2004:era in campo rom

I carabinieri di Vicenza hanno arrestato in un campo nomadi a Romano di Lombardia (Bergamo) un latitante pluriomicida, evaso nel 2004. Si tratta di Orlando Held, 73 anni, condannato nel 2004 all'ergastolo per sequestro di persona a scopo di estorsione, omicidio volontario, rapine, porto e detenzione illegale di armi e reati contro il patrimonio. Faceva parte della famigerata "banda dei giostrai" che tra il '75 e l'83 compì 19 sequestri di persona.
Held era fuggito dall'ospedale San Martino di Genova, dove si trovava a scontare la pena ai domiciliari per censentirgli le cure mediche necessarie in seguito ad un'operazione cardiaca. L'arrestato è stato bloccato dai militari dall'Arma in un campo nomadi di Cascina Pascolo.

Il latitante faceva parte di un gruppo criminale noto come la 'banda dei giostrai' che tra il 1975 e il 1983, si era reso responsabile di 19 sequestri di persona ai danni di imprenditori del nord Italia, tra i quali quello di Gianfranco Lovati Cottini avvenuto a Caorle (Venezia) il 13 aprile 1975, ucciso dopo pochi giorni durante la prigionia e ritrovato carbonizzato all'interno di una autovettura rubata rinvenuta nel breciano e di Luigi Galbiati anch'esso ucciso a Bovisio Masciago (Milano) durante il tentativo di sequestro il 5 aprile 1977, ricavandone circa 9 miliardi di lire.

La banda venne sgominata nel 1994 dal Ros carabinieri coordinati dalla direzione distrettuale antimafia di Venezia.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile