FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Liceo chiede prestito ai genitori
7.6.2010

Liceo chiede prestito ai genitori

Bari, non bastano soldi per la maturità

A Putignano in provincia di Bari il preside del liceo scientifico ha chiesto a 127 famiglie degli studenti che affronteranno la maturità, di versare 147 euro euro a testa per pagare i commissari esterni. Dal ministero della Pubblica Istruzione arriveranno infatti solo 30mila euro mentre ne servirebbero 47.500. La polemica è già rovente e a due settimane dagli esami non è nemmeno sicuro che il prestito possa essere restituito e quando.
Pietro Gonnella, il preside del liceo scientifico Majorana di Putignano, provincia di Bari, spiega: "Dal 2004 il ministero non distribuisce più il saldo degli esami di Stato" e senza soldi Gonnella teme che i "commissari possano innervosirsi mentre, si sa, i ragazzi hanno bisogno di comprensione".

Dal ministero della Pubblica Istruzione le reazioni sono dure poiché non solo sarebbe illeggittimo chiedere soldi alle famiglie ma nel caso di problemi di bilancio gli istituti possono rivolgersi all'ufficio scolastico provinciale per ricevere le cifre necessarie. Resta il fatto, come spiega il Corriere della Sera, che i 12 commissari della maturità devono essere pagati con un'indennità di funzione di 1200 euro lordi, e con un rimborso per le trasferte che oscilla tra i 600 e i 2000 euro.

Gli studenti del Majorana, riuniti in assemblea, non hanno ancora deciso come risolvere la situazione. Di certo sanno solo che il prestito lo pagheranno tutti o nessuno.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile