TGCOM

Cronaca

Tutte le ultim'ora

26/1/2009

Eluana: il Tar accoglie il ricorso

Annullato provvedimento della Lombardia

Il Tar di Milano "ha accolto in ogni sua parte" il ricorso presentato da Beppino Englaro contro la Regione Lombardia. Lo riferisce l'avvocato della famiglia, Vittorio Angiolini. Il governatore della Lombardia, Formigoni, aveva comunicato a tutti i medici di non essere tenuti a sospendere l'alimentazione di Eluana, dopo il via libera della Cassazione. La giunta lombarda valuterà un eventuale ricorso contro la sentenza del Tar.

Con questa sentenza, dunque, il Tar ha annullato il provvedimento con cui la Regione Lombardia aveva negato la possibilità a tutto il personale sanitario di interrompere l'alimentazione e l'idratazione artificiali a Eluana.  L'autorizzazione alla sospensione del trattamento vitale era stata data il 9 luglio del 2008 con un decreto dei giudici della Corte d'Appello di Milano.  Beppino Englaro, il padre di Eluana, a settembre aveva impugnato il provvedimento con riserva di chiedere la sospensiva.

Sospensiva chiesta poi il 31 dicembre del 2008. L'udienza si è tenuta il 22 gennaio davanti alla terza sezione del Tar. Inizialmente doveva riguardare solto la richiesta di sospensiva, ma su iniziativa del professor Vittorio Angiolini, legale di Englaro, e dell'avvocato Franca Alessio, curatrice speciale di Eluana, i giudici hanno deciso di entrare nel merito della vicenda e, con giudizio breve, di emettere una sentenza relativa alla richiesta di annullamento dell'atto amministrativo della direzione generale dell'assessorato alla sanità.

"Rifiutare le cure è diritto assoluto"
"Il diritto costituzionale di rifiutare le cure, come descritto dalla Suprema Corte, è un diritto di libertà assoluto, il cui dovere di rispetto si impone (...) nei confronti di chiunque intrattenga con l'ammalato il rapporto di cura, non importa se operante all'interno di una struttura sanitaria pubblica o privata". E' questo uno dei passaggi più importanti delle motivazioni della sentenza con cui il Tar della Lombardia ha accolto il ricorso del padre di Eluana.

Il padre di Eluana: "Sono soddisfatto"
"Non posso che essere soddisfatto". Questo il primo commento, dopo la sentenza del Tar, di Beppino Englaro, il padre di Eluana, sull'annullamento del provvedimento della Regione Lombardia. Beppino Englaro non ha voluto aggiungere altro.

Sacconi: "Sono amareggiato, auspico ricorso"
E' amareggiato, ma non rassegnato il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, sulla decisione del Tribunale amministrativo regionale, per la quale auspica ora un ricorso al Consiglio di Stato. "Prendo atto con amarezza ma senza rassegnazione della sentenza del Tar della Lombardia che, del resto, non inficia il mio atto di orientamento generale al Servizio sanitario nazionale, che non era oggetto di giudizio davanti al Tar", spiega il ministro in una nota.

Formigoni: "Valuteremo in  giunta sul ricorso"
La prospettiva di un ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar su Eluana Englaro sarà valutata dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e dai suoi assessori. "Decideremo cosa fare o non fare per difendere le prerogative della Regione e per difendere quelle che sono le nostre profonde convinzioni giuridiche, morali e legislative", ha detto Formigoni.

La vicenda di Eluana Englaro

Tgcom

04/03/2009Eluana, azione legale famiglia

28/02/2009Englaro:"Dispiaciuto ma tranquillo"

27/02/2009Eluana, indagato Beppino Englaro

26/02/2009Eluana, Beppino: "Foto autorizzate"

25/02/2009Eluana,medico scattò foto:indagato

12/02/2009Eluana, commozione ai funerali

12/02/2009Eluana, iniziata cerimonia funebre

11/02/2009Eluana, oggi i funerali

11/02/2009La speranza più forte del dolore

10/02/2009E' morta Eluana Englaro

10/02/2009Eluana, il padre:"Non parlo più"

10/02/2009Eluana, "aperto varco a eutanasia"

09/02/2009"Io sono felice. Povera Eluana"

09/02/20092mila persone in stato vegetativo

08/02/2009Eluana, sesto giorno a Udine

07/02/2009Eluana,già sospesa l'alimentazione

06/02/2009Eluana, è scontro governo-Colle

05/02/2009Eluana, pronto decreto governo

04/02/2009Eluana,legale:"Silenzio e rispetto"

04/02/2009"Eluana non voleva morire"

04/02/2009Eluana, resta ipotesi del decreto

03/02/2009Eluana Englaro giunta a Udine

02/02/2009Eluana trasferita ad Udine

21/01/2009Sacconi su Eluana: "Nessun ricatto"

19/01/2009Sacconi:"Non mi faccio intimidire"

18/01/2009"Rispetterò patto sangue Eluana"

16/01/2009Eluana,clinica Udine:non verrà qui

18/12/2008Eluana,"Sacconi non ferma sentenza"

18/12/2008Si risveglia da stato vegetativo

18/12/2008"Intimidazioni da ministro"

17/12/2008Clinica Udine: "Eluana morirà qui"

17/12/2008Eluana,Sacconi minaccia conseguenze

16/12/2008Englaro, "No a stop nutrizione"

20/11/2008Eluana,Corte europea apre fascicolo

18/11/2008"Non fermate nutrimento di Eluana"

18/11/2008Eluana, inviato ricorso a Corte Ue

17/11/2008Eluana, "Lombardia indisponibile"

16/11/2008"Non aspettavo altra Terry Schiavo"

15/11/2008Eluana,Friuli pronto ad accoglienza

14/11/2008Eluana, suore: "Resti con noi"

13/11/2008Eluana, "stop ad alimentazione"

13/11/2008Eluana, critiche alla Cassazione

04/09/2008Eluana, padre al contrattacco

03/09/2008Eluana,"Non sospendere idratazione"

31/07/2008Eluana, Pg Milano deposita ricorso

30/07/2008Eluana, contatto in Toscana

22/07/2008Eluana, Ok a conflitto attribuzione

22/07/2008"Su Eluana decideremo con calma"

14/07/2008Eluana, "no comment su Il Foglio"

12/07/2008Eluana, "Padre la lasci vivere"

11/07/2008Eluana, "non aspetteremo ricorso"

10/07/2008Eluana, medico pronto ad "aiutarla"

10/07/2008"Eluana non andrà all'estero"

09/07/2008Eluana, stop alimentazione forzata

09/07/2008La vicenda di Eluana Englaro

09/07/2008Caso Eluana, scoppia la polemica

IN PRIMO PIANO
context=|polymedia.skiptransform=true| 2009/12/29 cronaca true false normale false 30 NO mediavideo prova num1 blu ciao ciao blu true true true true 2010/01/07 Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione&#160; ogni anno sforna questa volta sono state spedite al <strong>Teatro Nazionale di Milano</strong>&#160;per vedere uno dei più riusciti musical del momento, "<strong>La Bella e la Bestia",</strong> ma non solo...&#160;Lì hanno&#160;anche&#160;incontrato&#160;l'intero cast prima dello spettacolo. true false false Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione! false gossip NO mediavideo mv: Amici a "La Bella e la Bestia" box: Amici a "La Bella e la Bestia" blu art: Amici a "La Bella e la Bestia" mv:ragazzi di Maria De Filippi a teatro box:ragazzi di Maria De Filippi a teatro blu art:ragazzi di Maria De Filippi a teatro true true true true normale false 30 normale 2010/01/12 cronaca true false prova box fotogallery NO mediavideo blu blu true true true true normale false 30 box_fotogallery 2010/01/15 true C_2_articolo_8_foto1.jpg false false L'allarme dell'ambasciata sui rischi per la salute è,&#160;per il secondo cittadino della città partenopea, "inopportuno, perché interviene ad emergenza superata". false gossip NO mediavideo SCUSE DAGLI USA SCUSE DAGLI USA blu La Iervolino contro l'ambasciata Rifiuti a Napoli, la Iervolino contro l'ambasciata blu true true true true Prova Fotog1 true prova Fotog 2 false Il video numero 1 true Aereo in decollo true normale false 30 normale 2010/01/15 true C_2_articolo_9_foto1.jpg La Suprema Corte ha ritenuto giustificato il licenziamento di un impiegato di Telecom. false cronaca NO mediavideo CASSAZIONE CASSAZIONE blu CASSAZIONE SMS da cellulare aziendale: licenziato Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale rosso Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale true true true true Cosa ne pensi? http://www.tgcom.it/sondaggi/ true La sentenza http://www.cassazione.it/ false normale false 30 normale Scene di guerriglia urbana con auto distrutte a Rosarno, nella Piana di Gioia Tauro, per la rivolta di alcuni lavoratori extracomunitari accampati in condizioni inumane in una fabbrica in disuso. A fare scoppiare la protesta il ferimento, da parte di ignoti, di alcuni extracomunitari con un'arma ad aria compressa. cronaca Immigrati aggrediti, rivolta a Rosarno<BR>La protesta in strada è ripresa oggi blu medio Immigrati feriti con colpi di armi ad aria compressa: scatta la protesta violenta rosso C_2_box28x12_1_foto1.jpg C_2_box28x12_1_foto2.jpg C_2_box28x12_1_foto3.jpg false false entrambi cronaca La rivolta http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo470535.shtml false Le immagini della guerriglia http://www.tgcom.mediaset.it/fotogallery/fotogallery6516.shtml true cronaca/cronacaindex1 s28x12=1&id_zoom28x12=1&id_dilatua28x12=1 cronaca Milano, schianto in centro: un morto Foto di Milano <p>Cresce di giorno in giorno l'eco per gli scontri del fine settimana nel centro calabrese: il ministero degli Esteri egiziano chiede al governo di intervenire e promette di sollevare il caso</p> C_2_fotogallery_1_foto1.jpg C_2_fotogallery_1_foto2.jpg C_2_fotogallery_1_foto3.jpg cronaca prova num1 ciao ciao true