TGCOM

Cronaca

Tutte le ultim'ora

30/9/2008

Fs sospende divieto cani sui treni

Dopo vertice con ministero Salute

I proprietari di cani di media e grossa taglia possono tirare un sospiro di sollievo. L'ordinanza di Trenitalia con cui da mercoledì si vietava l'accesso sui treni ai cani di peso superiore ai sei chili è stata infatti sospesa. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute, Francesca Martini, dopo un incontro con i vertici delle Ferrovie. Il divieto, consideravano "inutile" e "discriminatorio", aveva sollevato le proteste dei viaggiatori.

Il sottosegretario, che nei giorni scorsi aveva definito l'ordinanza "inaccettabile" perché discriminatoria verso i viaggiatori proprietari di cani, e poco utile in termini di prevenzione sanitaria e igienica, ha espresso "enorme soddisfazione per la decisione di Trenitalia. L'obiettivo comune è quello di tutelare il diritto di tanti viaggiatori di viaggiare con il proprio animale e di tutelare al contempo l'igiene e la salubrità dei vagoni. Una decisione di grande buon senso e di grande intelligenza".

Evitate, dunque, le preannunciate manifestazioni di protesta previste per mercoledì, con la Lav che aveva invitato alla disobbedienza civile, esortando i proprietari di cani di salire comunque sui treni. Per ora resta in vigore il vecchio regolamento, fino a una nuova ordinanza concordata tra Trenitalia e Ministero. "Abbiamo istituito un tavolo tecnico - ha spiegato Martini - che ci vedrà impegnati per valutare con Trenitalia il miglior approccio sul tema dell'accessibilità degli animali domestici sui treni". Fermo restando, ha ricordato il sottosegretario, che "i padroni di cani sono responsabili delle modalità con cui l'animale può essere trasportato, che prevedono guinzaglio e museruola, la custodia dell'animale e il rispetto degli altri viaggiatori".

Resta il problema dei parassiti nei vagoni, anche se la Martini fa notare che "in gran parte si tratta di cimici, che non popolano il cane ma l'uomo". Per questo il tavolo tecnico tra Ministero della Salute e Trenitalia si occuperà anche di "valutare alcuni aspetti problematici di natura igienico-sanitaria in tema di presenza di parassiti, con una disinfestazione certificabile in termini di qualità".

Invia un commento


COMMENTI

19/11/08

max

un altra cretineria di questo sciocco governo...LA GENTE NON HA LAVORO E NON ARRIVA A FINE MESE E QUESTI PENSANO AI CANI IN TRENO?????? VERGOGNA!!!!!
19/11/08

Marianna

Buongiorno,sono Marianna,proprietaria di un cane di 12,5 kili e mi fa molto piacere del cambiamento di questa legge,ma vorrei estenderla a tutti i cani,senza limitazioni specifiche di razza,ma osservando il singolo cane (comportamento,libretto sanitario).Si noterebbe subito se il cane fosse aggressivo o meno,vaccinato e disinfestato o meno,essendo ovvio cmq che del comportamento del cane ne risponde il proprietario,quindi e' da evitare,secondo me,ogni indiscriminazione.Cordiali saluti.
18/11/08

mirco

ho una CANINA pericolosa ( cosi' dicono gli ignoranti ) un ROTTWAILLER e portarla su un treno....MA'!!!!!ci dovrei pensare....quelli che salgono sui treni...non tutti cmque.. hanno il certificato di razza come la mia?????
IN PRIMO PIANO
context=|polymedia.skiptransform=true| 2009/12/29 cronaca true false normale false 30 NO mediavideo prova num1 blu ciao ciao blu true true true true 2010/01/07 Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione&#160; ogni anno sforna questa volta sono state spedite al <strong>Teatro Nazionale di Milano</strong>&#160;per vedere uno dei più riusciti musical del momento, "<strong>La Bella e la Bestia",</strong> ma non solo...&#160;Lì hanno&#160;anche&#160;incontrato&#160;l'intero cast prima dello spettacolo. true false false Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione! false gossip NO mediavideo mv: Amici a "La Bella e la Bestia" box: Amici a "La Bella e la Bestia" blu art: Amici a "La Bella e la Bestia" mv:ragazzi di Maria De Filippi a teatro box:ragazzi di Maria De Filippi a teatro blu art:ragazzi di Maria De Filippi a teatro true true true true normale false 30 normale 2010/01/12 cronaca true false prova box fotogallery NO mediavideo blu blu true true true true normale false 30 box_fotogallery 2010/01/15 true C_2_articolo_8_foto1.jpg false false L'allarme dell'ambasciata sui rischi per la salute è,&#160;per il secondo cittadino della città partenopea, "inopportuno, perché interviene ad emergenza superata". false gossip NO mediavideo SCUSE DAGLI USA SCUSE DAGLI USA blu La Iervolino contro l'ambasciata Rifiuti a Napoli, la Iervolino contro l'ambasciata blu true true true true Prova Fotog1 true prova Fotog 2 false Il video numero 1 true Aereo in decollo true normale false 30 normale 2010/01/15 true C_2_articolo_9_foto1.jpg La Suprema Corte ha ritenuto giustificato il licenziamento di un impiegato di Telecom. false cronaca NO mediavideo CASSAZIONE CASSAZIONE blu CASSAZIONE SMS da cellulare aziendale: licenziato Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale rosso Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale true true true true Cosa ne pensi? http://www.tgcom.it/sondaggi/ true La sentenza http://www.cassazione.it/ false normale false 30 normale Scene di guerriglia urbana con auto distrutte a Rosarno, nella Piana di Gioia Tauro, per la rivolta di alcuni lavoratori extracomunitari accampati in condizioni inumane in una fabbrica in disuso. A fare scoppiare la protesta il ferimento, da parte di ignoti, di alcuni extracomunitari con un'arma ad aria compressa. cronaca Immigrati aggrediti, rivolta a Rosarno<BR>La protesta in strada è ripresa oggi blu medio Immigrati feriti con colpi di armi ad aria compressa: scatta la protesta violenta rosso C_2_box28x12_1_foto1.jpg C_2_box28x12_1_foto2.jpg C_2_box28x12_1_foto3.jpg false false entrambi cronaca La rivolta http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo470535.shtml false Le immagini della guerriglia http://www.tgcom.mediaset.it/fotogallery/fotogallery6516.shtml true cronaca/cronacaindex1 s28x12=1&id_zoom28x12=1&id_dilatua28x12=1 cronaca Milano, schianto in centro: un morto Foto di Milano <p>Cresce di giorno in giorno l'eco per gli scontri del fine settimana nel centro calabrese: il ministero degli Esteri egiziano chiede al governo di intervenire e promette di sollevare il caso</p> C_2_fotogallery_1_foto1.jpg C_2_fotogallery_1_foto2.jpg C_2_fotogallery_1_foto3.jpg cronaca prova num1 ciao ciao true