FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Abruzzo > Il boss Aiello soffre di favismo: ai domiciliari I familiari delle vittime: per noi è un insulto
26.3.2012

Il boss Aiello soffre di favismo: ai domiciliari
I familiari delle vittime: per noi è un insulto

Sulmona, per il Tribunale di Sorveglianza il carcere non garantisce cibo senza legumi. Il boss, condannato a 15 anni, a casa per un anno

foto Ansa
07:39 - Siccome il menu in cella non garantisce sicurezza alimentare adeguata, il detenuto esce e va ai domiciliari. Il detenuto in questione è Michele Aiello, condannato a 15 anni e 6 mesi perché ritenuto l'equivalente di Bernardo Provenzano nel settore della sanità siciliana. Il boss è intollerante ai legumi e il Tribunale di sorveglianza dell'Aquila ha concesso la detenzione domiciliare per un anno. Il pm insorge, così come le associazioni delle vittime.

La domanda sorge spontanea: preparare un menu ad hoc senza legumi per Aiello?

In attesa della risposta ad alzare la voce, oltre ai magistrati che hanno mandato in cella il boss,  è Giovanna Maggiani Chelli, presidente dell'Associazione familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili, a Firenze: "Il prestanome di Bernardo Provenzano ai domiciliari, perché soffre di favismo. Per favore, non sia insultata la nostra intelligenza: oltre al torto subito, con il tritolo di via dei Georgofili, comprato anche con i capitali per i quali Aiello ha fatto da prestanome''.  

E ancora: ''La giustizia in Italia è nelle mani dei Tribunali di sorveglianza siamo così offesi che chiediamo con urgenza una legge affinché sia il Parlamento a decidere sul 41 bis, sui domiciliari e quant'altro quando i mafiosi ne fanno richiesta, così come si fa per i parlamentari quando bisogna decidere se devono essere indagati, arrestati o quant'altro, così finalmente capiremo chi sta con la mafia''.

OkNotizie

I VOSTRI COMMENTI

anna.46 - 26/03/12

che rimandino a casa un mafioso perchè fabico è veramente troppo. anche mio marito è fabico al 100% e se noi mangiamo fave lui mangia altro. Nello specifico essendo - mister un mafioso ad ok - con tutti i reati che ha commesso, essendo finito in galera deve scontare "la pena" ma penare veramente e mentre gli altri galeotti mangiano le fave,
lui salta il pasto e sta a guardare. io servirei fave tutti i giorni.


segnala un abuso

iris43 - 26/03/12

paspi59 - temo che l'unica cosa che riesce a fare indignare i politici sia la richiesta di abolizione dei loro privilegi e quella dell'adeguamento delle loro remunerazioni a quelle europee.

segnala un abuso

paspi59 - 26/03/12

Ma i politici non sono indignati da questa cosa? Perchè? Eppure farebbe accrescere la loro popolarità.....MEDITATE GENTE, MEDITATE.
Viva la Ghigliottina !!!

segnala un abuso

paspi59 - 26/03/12

FAVISMO ? Poveriiiiiiino. Ma quando la smettiamo di prendere per il CULO la gente onesta ? Altro che favismo, qui il problema è la CECITA' del giudice che ha sentenziato. Ah, già, tanto non è responsabile, il giudice.... BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!
Viva il 1789 !

segnala un abuso

PELOBICI - 26/03/12

Spero che colui che ha concesso questa cosa non fosse sobrio

segnala un abuso

Rokery77 - 26/03/12

Ma fare l'onesto per cosa?Lavorare,se trovo un lavoro,per 10 ore al giorno,uno stipendiuccio da fame,con il quale pago bollette,fitto e se riesco mangio,doveri,obblighi,responsabilità e attendo di morire prima di una pensione che non avrò mai e se l'avrò ci sfamo la miseria.Fanc-ulo,mi darò al crimine,alla peggio muoio prima di diventare un vecchio indegente,però magari mi capita l'occasione di mettere una palla in fronte a qualche pezzo grosso che campa sulle miserie altrui.

segnala un abuso

hector - 26/03/12

chi devasta nelle manifestazioni ha mai passato un giorno in galera?chi interrompe un servizio pubblico ha mai pagato una multa?i pirati della strada non vedono il carcere nemmeno per un giorno e dopo pochi mesi possono tornare alla guida di un'auto,quanta galera fanno gli stupratori?se ci mettiamo le licenze premio agli assassini,il quadretto è completo...e certa politica ci mette del suo non prendendo le distanze da certi episodi...peggio di così......

segnala un abuso

 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile