Primi piatti

Pasta con le sarde e finocchietto selvatico

03 Mag 2016 - 14:48

Ingredienti


bucatini: 500 gr
sarde piccole: 500 gr
finocchi selvatici: 200 gr
acciughe sotto sale: 3
uva sultanina: 50 gr
pinoli: 50 gr
scalogno: 1
zafferano: 2 bustine
olio d’oliva: 30 ml
pangrattato: 100 gr
prezzemolo tritato: 1 mazzetto
aglio: 1 spicchio
sale e pepe: q.b
Una versione semplice e sfiziosa della tradizionale pasta con le sarde.
In un tegame con poco olio fate colorire lo scalogno tritato. Aggiungete le acciughe e mescolate per farle sciogliere. Poi, unite i pinoli e l’uva sultanina già ammollata in acqua tiepida e strizzata. Dopo aver lavato i finocchi cuoceteli in acqua bollente salata, tenendo da parte l’acqua di cottura che servirà per sciogliervi lo zafferano.
Sciogliete lo zafferano in un bicchiere con l’acqua di cottura dei finocchi e aggiungetelo nel tegame con le acciughe. Lasciate cuocere a fuoco basso per 5 minuti, poi unite il finocchio e le sarde lavate e deliscate in precedenza. Regolate sale e pepe, poi coprite la pentola e cuocete ancora 10 minuti.
Versate in una pentola l'acqua di cottura dei finocchi, allungate con altra acqua, e portate a bollore, poi versate la pasta e cuocetela. Intanto, in una padella antiaderente fate saltare il pangrattato con poco olio, il prezzemolo tritato e l’aglio. Quindi, scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame con le sarde e finite la cottura a fuoco lento. Spegnete e aggiungete il pangrattato tostato.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri