FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La storia di Kolima e Paolo: cane malato viene "adottato" da un asino

Il cucciolo è affetto da una sindrome che gli impedisce di correre liberamente. Ma al fianco del suo amico a quattro zampe ritrova la voglia di giocare

La storia di Kolima e Paolo: cane malato viene "adottato" da un asino

Kolima è un cucciolo di pastore dell'Anatolia, un cagnolone grande e grosso che però non può correre e giocare liberamente a causa della sindrome di Wobbler, una malattia neurologica che colpisce le vertebre. Una patologia "maledetta", come l'ha definita il suo padrone Felice Caputo, che costringe l'animale a passare gran parte della giornata accucciato. Ma questo non ha impedito a Kolima di farsi un amico. L'asino Paolo ha infatti deciso di "adottare" il cucciolone, aiutandolo il più possibile a giocare senza sforzarsi. Una straordinaria storia di amicizia a quattro zampe, al di là della specie.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali