FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Vermezzo: sono in arrivo cavalli e sceicchi

Nel Milanese al via il campionato del mondo dei cavalli arabi

Vermezzo:  sono in arrivo cavalli e sceicchi

Vermezzo, alle porte di Milano, si accinge ad ospitare nel suo spettacolare impianto i migliori cavalli egiziani, in lizza per aggiudicarsi il titolo di campione del mondo. L'appuntamento è fissato per sabato 14 e domenica 15 ottobre. Non mancheranno spettacoli di intrattenimento che insieme all'eleganza dei cavalli contribuiranno a rendere indimenticabile e imperdibile questo show Made in Italy.

Il gruppo Morali, dopo mesi di lunghe trattative negli Emirati, è riuscita ad aggiudicarsi l’organizzazione del campionato del mondo. Ogni particolare è stato ideato nel minimo dettaglio, tanto che gli ospiti saranno trasferiti in elicottero allo show. Tutte le aree sono protette da un servizio di sicurezza no stop. Tra i vari sponsor sfilano i nomi di grandi gruppi italiani e stranieri come, Mercedes, Chateau d’Ax, Franciacorta, Gruppo 2 a, Bella Dream, Vicenda, D'oro Collection.

Tra le varie scuderie in arrivo provenienti dagli Emirati Arabi sono già in Italia nomi importanti come Asayel, Al Jood Stud, Al Shaqab e al Rayyan dello sceicco Mohammed Ali Bin Al Thani, quella di Nayla Hayeck proprietaria del gruppo Longines.

Barbara Morali e Nicole Berlusconi, in collaborazione con Christianne Chazel e Dominik Briot, famose art-director in tutti i più grossi show di cavalli arabi del mondo, stando ultimando gli ultimi preparativi per accogliere tutte le grandi personalità in arrivo all'evento.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali