FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Tanti appuntamenti di buon gusto

Le sagre più golose su e giù per lo Stivale nellʼultimo fine settimana di giugno: vino, erbe, frutta e molto altro.

Tanti appuntamenti di buon gusto

L’estate entra nel vivo e propone tanti appuntamenti all’insegna dei buoni sapori per trascorrere una giornata all’aria aperta e scoprire il fascino segreto di tanti borghi d’Italia. Abbiamo selezionato i più interessanti, dall’Alto Adige alla Sicilia, per il fine settimana 23 - 25 giugno.

FESTA DELLA FRAGOLA - Martello - Val Venosta (Alto Adige) Il primo fine settimana d’estate è dedicato per tradizione alle fragole, prodotto tipico d questa zona. Sabato 24 e domenica 25 giugno i deliziosi frutti rossi offrono il meglio di sé. La festa si apre con il taglio della torta gigante entrata anche nel Guiness dei primati per le sue dimensioni, e con l’elezione della Regina delle Fragole. Oltre ai frutti rossi si possono assaporare tanti prodotti tipici della cucina alto-atesina, proposti negli stand gastronomici. www.festadellefragole.it. .

ERBE, FIORI E SAPORI - Val di Fiemme (Trento) - Escursioni naturalistiche, incontri con esperti, laboratori a tema e appuntamenti enogastronomici: sono i momenti di incontro che animano la Val di Fiemme per l’intera settimana, da venerdì 23 a venerdì 30 giugno. Nel periodo della fioritura di anemoni, orchidee spontanee, genziane, ranuncoli di Seguieri, rododendri e tante altre piante, la sagra offre una bella opportunità per ammirare la bellezza della natura. Botanici ed esperti forestali propongono escursioni naturalistiche nei boschi per favorire la conoscenza dei fiori e delle erbe spontanee di montagna. E chi avesse appetito, può rifocillarsi con la rassegna gastronomica "Per fare tutto ci vuole un fiore": i ristoranti della Strada dei Formaggi delle Dolomiti propongono ricette a base di erbe e fiori spontanei abbinati ai prodotti del territorio. www.visitfiemme.it .

NON SOLO ERBE - Sale San Giovanni (Cuneo) – Erbe protagoniste anche in Piemonte con un weekend di gusto e scoperta tra le campagne cuneesi nel periodo di massima fioritura delle piante officinali come camomilla, finocchio selvatico, lavanda, achillea, coriandolo e salvia. Da venerdì 23 a domenica 25 giugno la sagra è l’occasione per conoscere le coltivazioni di piante aromatiche e officinali del territorio, molte delle quali sono dotate di certificazione biologica e biodinamica. Sabato (dallo ore 10.00 alle ore 24.00) e domenica (dalle ore 09.00 alle ore 19.00) c’è il mercatino di erbe, prodotti erboristici, agricoli e loro derivati. Domenica alle ore 9.00 si svolge il "Vespa Giro - 7 Vie del Belbo", un viaggio di 50 km lungo le strade che fiancheggiano le zone di coltivazione. www.comune.salesangiovanni.cn.it .

CANELLI CITTÀ DEL VINO - Canelli (Asti) – Gusto e tradizioni da venerdì 23 a domenica 25 giugno nella capitale del Moscato con tre giorni di festa, degustazioni vinicole e local food. La festa è anche l'occasione per una visita guidata alle Cattedrali sotterranee, o per assistere alla ricostruzione storica del famoso "Assedio di CanellI” che riporta i visitatori all’atmosfera del 1613, con duelli tra armigeri, eventi in piazza, musica e tradizioni popolari. www.canellicittadelvino.it .

FESTA DEL TORO ALLO SPIEDO - San Tomio di Malo (Vicenza) – Un fine settimana davvero "caliente" nel vicentino, con quindici ore di cottura per cuocere allo spiedo oltre di 400 chili di carne prelibata. Da venerdì 23 a domenica 25 giugno ci si rimpinza di carne di toro cucinata con una ricetta segreta alle erbe, che la rende morbida e gustosa. Buona musica e lunghi balli animano le serate e accompagnano la cottura dello spiedo che continuerà a girare sul calore delle braci ardenti l’intera nottata di sabato fino a mezzogiorno di domenica. www.prosantomio.it .
SAGRA DI BIGUL AL TORC - Canaro (Rovigo) - Pasta e sapori fatti in casa per dieci giorni di prodotti locali, musica e comicità da venerdì 23 giugno a lunedì 3 luglio . Bigul al Torc significa bigoli al torchio, piatto tipico della zona a base di pasta fatta in casa abbinata a vari condimenti. Nei 10 giorni della festa si gustano i prodotti locali e gli antichi sapori presso gli stand gastronomici, con un menù a tema diverso per ogni serata. Spettacoli di musica, concorsi, mostre, serate danzanti, giochi. www.prolococanaro.it/

STREET FUD FESTIVAL DERVIO – Dervio (Lecco) – Le strade della città si affollano, da venerdì 23 a domenica 25 giugno di colorati trucks pronti a servire i più deliziosi cibi di strada di tutta Italia, preparati nel rispetto di antiche tradizioni, con ingredienti selezionati e di alta qualità. Ci sono anche storia, natura, spettacoli e live music. www.facebook.com/events/417212391983273

FESTA ARTUSIANA - Forlimpopoli (Forlì) – La cittadina forlivese che ha dato i natali Pellegrino Artusi, il famoso gastronomo padre della cucina italiana, si anima di sapori, profumi e suoni in nove giorni di festa tra gastronomia, cultura e intrattenimento. Da sabato 24 giugno a domenica 2 luglio. Ci sono tanti buoni sapori e riflessioni culturali e sociali della tavola, spettacoli, concerti, incontri e mostre. Le oltre 700 ricette artusiane di ieri e di oggi sono protagoniste di esposizioni inedite e di circa 150 appuntamenti fra laboratori e incontri. Sono coinvolti oltre 60 ristoranti allestiti appositamente, che si aggiungono a quelli normalmente esistenti. www.festartusiana.it

SAGRA DELLA ZUPPA - Fauglia (Pisa) - Ottima cucina tradizionale e divertimento nel goloso evento che si svolge nel borgo medievale sulle colline pisane. Da giovedì 22 a domenica 25 giugno ci sono le bancarelle di artigianato, gonfiabili, pony e piccoli animali, spettacoli musicali e naturalmente stand gastronomici, per rendere onore a uno dei piatti tradizionali della cucina toscana: la zuppa, che qui viene ancora preparata secondo una antica ricetta, con verdure fresche, pane toscano, olio extra-vergine di oliva, spezie, polpa di pomodoro. Domenica sera alle ore 23. 00, gran finale con una bella tombolata. www.madonnadelsoccorsofauglia.it

SAGRA DELLE TROFIE CON RADICCHIO E PORCINI - Montoro (Avellino) - Sapori e storia d’Irpinia in primo piano a Montoro, un piccolo centro medievale in provincia di Avellino, da venerdì 22 a domenica 25 giugno. Nel corso della sagra si assaggiano le specialità enogastronomiche del territorio, tra bancarelle di artigiani, mostre con foto d'epoca, attrezzi in miniatura e tante cose buone. Scopo della manifestazione è raccontare la civiltà contadina e valorizzare il patrimonio enogastronomico del territorio. Oltre alle trofie con radicchio e porcini si possono degustare gnocchi alla borgense, crespelle, risotto, frittelle e scaloppine dolci, oltre agli otttimi vini irpini. Musica, divertimento e parco giochi per i più piccoli. www.associazioneilcastello.com .

FESTIVAL DEL PESCE AZZURRO - Marzamemi (Siracusa) – Un weekend all'insegna della tradizioni marinare, sabato 24 e domenica 25 giugno, in questo borgo siciliano in cui la pesca e le attività a essa connesse fanno parte della cultura e della tradizione locale. Alici, sarde, tonni e ricciole appena pescati vengono cucinati per regalare ai visitatori un weekend dal sapore di mare, accompagnato da musica, arte, cultura e un concorso culinario aperto a tutti i professionisti del settore. www.facebook.com/prolocomarzamemi

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali