FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Sagre e buoni sapori nel primo fine settimana di dicembre

Tanti appuntamenti che evocano già il gusto del Natale, fra tradizioni gastronomiche, prodotti tipici e anche consuetudini

Sagre e buoni sapori nel primo fine settimana di dicembre

Il profumo del Natale è già nell’aria, ma se vogliamo sfuggire alla folla del centri commerciali e dei mercatini natalizi, dove è giù partita la corsa all’acquisto dei regali, ecco tanti appuntamenti con la tradizione e con i buoni sapori dell’inverno, da Nord a Sud dello Stivale. La nostra selezione ne propone alcuni tra i più interessanti per il weekend 1-3 dicembre.

PURCIT IN STAIARE - Artegna (Udine) - L'atmosfera gioiosa che ogni anno alla fine di novembre si viveva nei borghi in occasione della macellazione del maiale casalingo rivive oggi in questa bella manifestazione gastronomica che fa rivivere atmosfere e sapori di una volta. Da venerdì 1 a domenica 3 dicembre ci sono degustazioni di prodotti tipici e di carne suina lavorata artigianalmente, esposizioni etnografiche, spettacoli musicali e approfondimenti culturali. Le informazioni e il programma sono online su www.proartegna.com .

FIERA FREDDA - Borgo San Dalmazzo (Cuneo)- Due weekend di sapori, da venerdì 1 a domenica 10 dicembre, da godere all'insegna della lentezza, come insegna la protagonista della festa: la lumaca. Il paese, infatti, festeggia il santo patrono con una sagra che si ripete da quasi 450 anni e che in passato era l'occasione in cui gli abitanti della valle scambiavano i prodotti e gli approvvigionamenti in vista dell'inverno. Oggi la festa si svolge all'interno di Palazzo Bertello con tanti buoni sapori della tradizione come il minestrone di trippe, le lumache e il cotechino con i crauti. www.fierafredda.it .

FESTA DELLA MICÒOULA - Hône (Aosta) - Il goloso pane di segale arricchito con castagne, noci, fichi secchi, uva passa e scaglie di cioccolato è protagonista di una bella sagra di antica tradizione, in programma da domenica 3 a domenica 10 dicembre. Micòoula nel dialetto valdostano significa "pane piccolo e un po' speciale": la tradizione ne ha fatto il pane di Natale per eccellenza. Nel corso della manifestazione sono in programma dimostrazioni di impasto e cottura di questo prodotto tipico, mentre nel giorno della festa dell'Immacolata, c'è il mercatino con i prodotti tipici locali. Informazioni: www.lovevda.it.

FESTIVAL DELLA DOLCEZZA - Pontelongo (Padova) – Continua fino a venerdì 8 dicembre la Festa della Dolcezza, con iniziative ludiche e culturali riconducibili al tema dolciario; tra queste è possibile visitare il locale zuccherificio a bordo di un simpatico TreninoLillipuziano. Giovedì 30 novembre si svolge l'Antica fiera di Sant'Andrea, con il raduno degli animali da cortile e la mostra mercato di prodotti tipici. Infine la Rassegna delle Associazioni di Volontariato è in calendario per venerdì 8 dicembre, quando le associazioni esporranno prodotti e attività, in concomitanza con il mercatino ambulante nelle strade del centro storico. INFO: www.prolocopontelongo.it

GOURMARTE - Bergamo - L'arte della cucina lombarda e la sua tradizione gastronomica si incontrano a Bergamo Fiere per tre giorni di degustazioni che si propongono di far conoscere il grande patrimonio di sapori della Lombardia. Da venerdì 1 a domenica 3 dicembre le tavole sono imbandite con i prodotti esclusivi del territorio: i formaggi tipici, dal gorgonzola al taleggio, vini Franciacorta, birra artigianale, mostarda, torrone e molto altro. Nella zona ristorante, con cucine a vista, sono presenti gli Interpreti del Gusto: 24 blasonati chef (8 al giorno) che propongono la loro visione della cucina lombarda. Info: www.gourmarte.it .

FIERA DEL FORMAGGIO DI FOSSA - Sogliano al Rubicone (Forlì, Cesena) – Continua fino a domenica 3 dicembre questa bella sagra che ci fa conoscere i buoni sapori e le tradizioni di Sogliano, borgo amato anche da Giovanni Pascoli. Protagonista della festa è il formaggio di fossa, il cui nome deriva dagli ambienti sotteranei, scavati nel tufo, in cui avviene la stagionatura. Durante la sagra ci sono le esposizioni dei prodotti delle aziende agricole locali e tanti momenti di intrattenimento, per adulti e bambini, visite guidate al borgo e molto altro.

SAGRA DEL CINGHIALE - Suvereto (Livorno) - La carne saporita del cinghiale allieta l'atmosfera del borgo livornese in un'ambientazione tipicamente medievale. Fino a domenica 10 dicembre, la gastronomia e i prodotti tipici del territorio sono protagonisti di una manifestazione giunta alla sua edizione numero 50. I vicoli, le piazzette e i chiostri del centro storico fanno da scenario a spettacoli di strada, rievocazioni storiche, mostre e musica per celebrare le tradizioni contadine e l'amore per le cose buone. www.suvereto.net.

NATALEPERFILE - Firenze - Una bella manifestazione a carattere solidale anima Palazzo Corsini per un weekend di solidarietà, da venerdì 1 a domenica 3 dicembre. Un mercatino di beneficenza offre a tutti la possibilità di acquistare capi di abbigliamento, articoli di design, biancheria per la casa, oggettistica , gioielli, profumi, prodotti enogastronomici, libri, giocattoli e altro ancora, aiutando nello stesso tempo la File - Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus, da sempre impegnata nell'offrire sostegno ai malati gravi e alle loro famiglie. Orario continuato dalle ore 10.00 alle 19.00. Ingresso gratuito da Lungarno Corsini n. 8.Info: www.leniterapia.it

SAGRA DELL’OLIVO - Canino (Viterbo) – Da sabto 2 a domenica 10 dicembre il grazioso borgo del Vierbese celebra il suo prelibato “oro verde”. La sagra vera e propria, in calendario da venerdì 8 a domenica 10 dicembre, è preceduta da due giorni con frantoi e cantine aperte “aspettando la sagra” (sabato 2 e domenica 3 dicembre).  Nel corso della manifestazione sono in programma degustazioni di olio novello, intrattenimenti, convegni a tema e rievocazioni storiche, mercatino artigianale. Ci sono anche le danze storiche, gli antichi giochi di strada, lo spettacolo degli Sbandieratori e dei Tamburini. Informazioni: www.comune.canino.vt.it .
 
CIOCCOLATO IN PIAZZA - Turi (Bari) -
Un fine settimana dolcissimo e dedicato a tutti i golosi è in programma nel centro storico di Turi nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 dicembre: il borgo si trasforma in una immensa officina di cioccolato dal profumo inebriante. Le strade del borgo sono animate dai maestri cioccolatieri e da musica e artisti di strada. C'è anche il mercatino di Natale. Informazioni sulla pagina Facebook dedicata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali