FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Piano City Milano: il pianoforte superstar

La città della Madonnina si trasforma in capitale della tastiera con 50 ore di musica: 450 concerti in oltre 250 luoghi. I concerti sono gratuiti.

Per tre giorni, da venerdì 19 a domenica 21 maggio, la musica del pianoforte si trasforma nella colonna sonora della città della Madonnina con la sesta edizione di Piano Milano City, la grande maratona musicale che propone 450 concerti in oltre 250 luoghi scelti tra i più suggestivi della città e dei suoi dintorni. Per la prima volta, infatti, la manifestazione si spinge anche fuori porta, con concerti in provincia e regione. Il festival, con la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini, offre a tutti concerti, lezioni di piano, tributi a grandi maestri, nuove esecuzioni, un’occasione per esplorare la città, scoprire tanti luoghi celebri o segreti, dai grandi spazi ai cortili, alle case e ai giardini, e insieme godere tanta buona musica. Tutti i concerti di Piano City Milano sono gratuiti: alcuni sono ad ingresso libero, per altri è richiesta la prenotazione.

Milano, capitale del pianoforte

Ad inaugurare questa edizione è chiamato Chilly Gonzales, straordinario pianista e produttore canadese, capace di muoversi tra musica classica, rap ed elettronica, ed entrato tra l'altro nel Guinness dei primati per il concerto da solista più lungo della storia musicale (27 ore, 3 minuti e 44 secondi). Chilly Gonzales si esibisce venerdì sera sul main stage della GAM Galleria d'Arte Moderna – Villa Reale con un concerto di brani tratti dall'album “Piano Solo II” e presentati in PianoVision, una proiezione video in tempo reale con riprese che inquadrano solo le sue mani e i tasti del pianoforte.

Molte le novità prodotte da Piano City per questa edizione. Per chi vuole scoprire il mondo della musica ci sono le Piano Lesson, con i consigli offerti dai grandi maestri del pianoforte. Al Teatro dell'Arte, sono in programma sei incontri aperti a tutti, semplici appassionati, aspiranti pianisti e musicisti affermati, per conoscere le storie, le tecniche, i trucchi del mestiere. Il primo appuntamento è sabato 20 alle 11 è ancora con Chilly Gonzales, che da anni si prefigge di riportare alla musica chi ha abbandonato la pratica del pianoforte.

Tante creazioni originali sono state pensate appositamente per il festival. A Michael Nyman è stata commissionata una nuova versione di "The Otherwise Very Beautiful Blue Danube Waltz", ripensata per cinquanta Toy Piano, i pianoforti giocattolo che coinvolgeranno i più piccoli in una performance spettacolare. Gli appuntamenti con Nyman e i Toy Pianos infatti sono sei: sabato e domenica alle 12, alle 16 e alle 18, sempre al Piano Center, in collaborazione con Ricordi Music School.

Daniele Lombardi (celebre la sua sinfonia per 21 pianoforti eseguita a Ground Zero in memoria delle vittime dell'11 settembre) ha composto per questa edizione del festival “Sembrava una nuvola”, per cinque pianoforti, ispirata a Perelà, l’uomo di fumo protagonista della famosa favola di Aldo Palazzeschi. La prima esecuzione assoluta è domenica 21 alle 20 a City Life, piazza Tre Torri.

Le note dei giganti della musica, da Beethoven a Glass, da Scott Joplin ai Beatles, sono protagoniste in tutta la città grazie a concerti speciali pensati come veri e propri omaggi alla loro opera. Ad esempio, è in programma l’integrale delle sonate di Beethoven, da ascoltare consecutivamente sabato 20 alle ore 12 alla Palazzina Liberty, per oltre undici ore di musica con gli allievi del Conservatorio di Bergamo.

La musica non si ferma neppure di notte. In collaborazione con Red Bull Music Academy, sono in programma due Piano Night dedicate a pianoforte ed elettronica, con musicisti di calibro internazionale e musiche che spaziano da Stockhausen a Riley fino ai talenti della scena underground contemporanea. A seguire due suggestivi concerti al sorgere del sole danno vita a un percorso musicale ininterrotto di oltre 50 ore.

Il programma completo dei concerti, con gli orari, i luoghi, gli appuntamenti e le modalità di partecipazione è online sul sito www.pianocitymilano.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali