FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lucca Comics & Games 2017

Compie mezzo secolo il Festival dedicato al fumetto e ai giochi. Appuntamento fino al 5 novembre nella città toscana con una edizione dedicata al tema degli Eroi

Lucca Comics & Games 2017

L’ edizione 2017 di Lucca Comics & Games, che prosegue fino a domenica 5 novembre, è dedicata agli Eroi: poco importa che siano di carta come avviene nei fumetti e nei romanzi fantasy, oppure protagonisti dei videogiochi, personaggi dei film e delle serie tv, ma soprattutto agli eroi in carne e ossa: c’è posto per tutti. Ma soprattutto sono eroi gli spettatori che per partecipare al festival, si mettono in viaggio e danno vita al più grande community event europeo.  Dunque, appuntamento a Lucca per l’edizione numero 51 della manifestazione.

Il claim dell’edizione 2017 è Heroes (gli Eroi) e si declina in cinque valori:
- Community. La kermesse è soprattutto un momento di partecipazione del pubblico, che diventa protagonista e non solo spettatore. Dunque… #aLuccaPartecipiamo.
- Inclusion. La manifestazione è per tutti, perché ognuno può rivelare un segreto o farci conoscere altri eroi: #aLuccaAccettiamo di essere tutti diversi l’uno dall’altro in un riuscito mix di appassionati di fumetto, gamer, cosplayer, appassionati di fantasy, otaku o amanti del Far West: la diversità è la parte più bella dell’avventura.
- Discovery. Lo scopo è conoscere nuovi mondi, come si propone ogni viaggiatore. A Lucca ciascuno si spinge oltre le proprie preferenze, quindi #aLuccaScopriamo una zona del festival mai visitata.
- Respect.: #aLuccaRispettiamo tutti, come i veri eroi, amiamo la terra su cui camminiamo. I visitatori sono invitati a comprendere il valore culturale dei luoghi monumentali della città e a viverli a fondo, nel pieno rispetto.
- Gratitude. Offrire agli altri visitatori i propri talenti, la passione, la gratitudine, e l’energia: #aLuccaRingraziamo, gli autori più amati. E loro ringraziano gli appassionati che li celebrano nel magico scenario della città.

Gli amanti del fumetto trovano una curiosa novità firmata Sergio Bonelli Editore, il "Grouchomicon" una raccolta di 12 storie dedicate al simpatico e bizzarro assistente di Dylan Dog , l'indagatore dell'incubo ideato da Tiziano Sclavi.
I gamer si danno appuntamento in piazza Santa Maria dove sono installati due padiglioni interattivi con allestimenti dedicati a "Destiny 2" e al nuovo episodio di "Call o Duty", la saga a tema storico che propone un nuovo capitolo incentrato sulla seconda guerra mondiale dal titolo "Call of Duty World War II".
Appuntamento come sempre con i cosplayer, presenti nei panni dei loro eroi preferiti, dai protagonisti della saga di Star Wars fino ai personaggi dei manga e anime,ma anche nella veste di curiose creazioni originali.

Tra gli ospiti di quest’anno spiccano i nomi dell’illustratore Michael Whelan, autore del poster di questa edizione e uno dei maggiori artisti fantasy, la fumettista Raina Telgemeier, autrice delle graphic novel autobiografiche “Smile” e “Sorelle”; lo scrittore Timothy Zahn, tra i principali scrittori americani della saga di “Star Wars” nel quarantesimo anniversario del primo film della serie, e autore di “Terminator Salvation”. Ci sono anche Igort, nome d’arte di Igor Tuveri, autore prolifico di graphic novel pluripremiate, illustratore ed editore; Jason Aaron autore della serie regolare Scalped, pubblicata dalla stessa casa editrice e presto una serie TV, di Wolverine, Black Panther e Ghost Rider, fino al lancio della serie Wolverine − Weapon X. E ancora: l’autore di giochi Roberto Fraga, l’illustratrice Victoria Francés, Arianna Papini, per 25 anni direttore editoriale e artistico della casa editrice Fatatrac.

Il programma completo della manifestazione è online sul sito www.luccacomicsandgames.com.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali