FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Fine luglio: le sagre dell’estate

Buoni sapori, eccellenze vitivinicole e tradizioni negli appuntamenti in calendario per l’ultimo fine settimana di luglio

Fine luglio: le sagre dell’estate

L’estate raggiunge il suo culmine: molti sono già in vacanza, ma per chi deve aspettare ancora qualche giorno prima delle agognate ferie, il weekend 28-30 luglio offre numerose occasioni di divertimento lungo tutto lo Stivale. Ne abbiamo selezionate alcune, all’insegna del gusto, del buon bere e della tradizione.

SAGRA DELLA "SEUPA À LA VAPELENENTSE DECO" - Valpelline – Aosta – Il nome sembra uno scioglilingua, ma la Seupa à la Vapelenentse è semplicemente la zuppa tipica valdostana dalla lunga e tradizione popolare. Possiamo scoprirla da venerdì 28 a domenica 30 luglio a Valpelline in un tipico appuntamento estivo con musica, danze popolari e buoni sapori. La zuppa è un piatto contadino a base di pane bianco raffermo e fontina, ammorbiditi nel brodo e cosparsi di burro fuso e cannella. Info: www.comune.valpelline.ao.it 

GROPPO E GLI SPAVENTAPASSERI – Groppo (La Spezia) - Gusto e tradizioni lungo i tipici carruggi liguri nel verde della Val di Vara sabato 29 luglio. Si mangiano tante cose buone, come bruschette, affettati, patatine fritte, salsicce alla brace, insalata e dolci tipici, annaffiati da ottimo vino del territorio. L'apertura degli stand gastronomici è alle ore 20.00, ma il percorso di degustazione di prodotti locali prende il via alle ore 16.30 e prosegue fino alle 21. Lungo le vie del borgo i visitatori sono “accompagnati” dalla presenza dei tipici spaventapasseri locali, protettori dei campi e della tradizione del mangiare bene. In caso di maltempo, l'evento è rimandato al giorno successivo, domenica 30 luglio. 

SAGNE STRASCIATE E DELIZIE DEL TERRITORIO  - Paganico Sabino (Rieti)  - Può un piatto tipico raccontare al meglio la storia e le tradizioni di un intero abitato? Sì, se parliamo delle sagne strasciate e se il borgo in questione è Paganico Sabino. Domenica 30 luglio il suggestivo paese in provincia di Rieti, csulle sponde del Lago del Turano, si veste a festa per la 27esima edizione della Sagra dedicata a questa specialità, una sfoglia fatta a mano, strappata in piccoli lembi e cotta insieme ai deliziosi funghi porcini locali. Info: www.paganicosabino.org/ 

DIVINO ETRUSCO – Tarquinia (Viterbo) – Sapori, buon vino e tradizioni del territorio sono protagonisti da venerdì 28 a domenica 30 luglio in un evento di festa e buon gusto. Le splendide vie e le piazze del centro storico ospitano appassionati di buoni sapori e di shopping, grazie ai negozi aperti anche di sera. Protagonista lo street food, servito in ristoranti, bar, pub, osterie, pasticcerie, rosticcerie e pizzerie, da abbinare a un buon bicchiere di vino. www.facebook.com/tarquinia.divinoetrusco/ 

SAGRA DELLA PATACCA E DELLA PASSERINA – Serrone (Frosinone) – L’allusione e un po’ di malizia sono d’obbligo, ma la sagra non ha nulla di peccaminoso: protagonisti della festa sono due antiche specialità gastronomiche locali. La patacca è infatti una tagliatella fatta con acqua e farina, mentre la Passerina è un vino bianco secco, ideale per accompagnare i piatti della tradizione ciociara. Per scoprirli basta recarsi nello splendido borgo medievale di Serrone, da venerdì 28 a domenica 30 luglio . Info: www.facebook.com/pataccaetpasserina 

FESTA DELLA BISTECCA – Santarello di Soriano nel Cimino (Viterbo) - Doppio fine settimana di gusto, da sabato 29 luglio a domenica 6 agosto, in provincia di Viterbo: cinque serate a base di prodotti genuini, buona musica per ballare e tanta allegria. Il borgo di Soriano nel Cimino, alle pendici dell'omonimo monte, propone la miglior carne alla griglia da consumare in atmosfera familiare. Informazioni: www.facebook.com/festadellabisteccasantarello 

ARTE TRADIZIONI E PRODOTTI TIPICI‏‎ - Camigliano (Caserta) - Sabato 29 a domenica 30 luglio le serate sono dedicate a festeggiare l'artigianato locale e i prodotti tipici, in un clima giocoso e di grande allegria. Dalle ore 20.00 alle 24.00 ci si diverte in compagnia di artisti di strada e prodotti della cucina tipica, allietati dalla musica di gruppi popolari con fisarmonica, mandolini, tamburelli e organetti. Nelle strade del borgo si esibiscono giocolieri, trampolieri, saltimbanchi e mangiafuoco, giusta cornice per le degustazioni dei piatti tipici del territorio. Informazioni sulla pagina Facebook dedicata. :

VINO È...MUSICA – Grottaglie (Taranto) – Gli enoturisti si incontrano nella bella cittadina pugliese per scoprire le eccellenze vitivinicole locali e le varietà autoctone del territorio. Insieme non può mancare l’esplorazione delle produzioni artigianali e storiche della ceramica. L’appuntamento è per venerdì 28 a sabato 29 luglio, quando le vie, le piazzette e le botteghe dell'antico quartiere delle ceramiche ospitano i vini migliori di Puglia nella settima edizione di questa sagra. Da non perdere gustosi assaggi di vini locali, ma anche delle altre regioni del sud Italia, della Croazia e della California. In programma anche degustazioni di street food, musica, workshop, laboratori del gusto, degustazioni guidate, street art e performances artistiche. Info: www.vinoemusica.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali