FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Gli ostelli più trendy: non solo per studenti. Milano è al top

Ecco gli ostelli più apprezzati, secondo le preferenze dei viaggiatori internazionali

Se una volta alloggiare in ostello significava fare una vacanza spartana ed essenziale, con servizi ridotti al minimo, oggi molte cose sono cambiate e, in giro per il mondo, potete trovare strutture molto accoglienti. Anche oggi, come quando sono nati, gli ostelli sono alla portata di tutte le tasche, ma il loro standard è decisamente migliorato e ce ne sono ormai moltissimi che non hanno nulla da invidiare ai tradizionali hotel. E, dagli arredi ai servizi, rispondono alle esigenze dei giovani turisti e di chi ama viaggiare in modo informale, con un occhio al budget. Quali sono i migliori al mondo? Scopriteli qui sotto.

Studenti: 9 ostelli al top per qualità e prezzo

Hostel World, la piattaforma di prenotazione più grande al mondo dedicata a questo tipo di strutture, ha premiato con gli Hoscars i migliori ostelli di tutti i continenti, analizzando un milione di recensioni su 33.000 strutture, realizzate nel 2016 dai viaggiatori. Ecco i primi tre premiati, di ciascuna categoria, ovvero ostelli grandi, medi e piccoli.

Migliori ostelli grandi
Ostello Bello Grande a Milano – E’ in Italia, a Milano, l’hotel premiato con il primo posto per la categoria Miglior Ostello Grande. L’ostello più famoso e più bello si trova a pochi passi dalla stazione di Milano, in una comodissima posizione per raggiungere Piazza Duomo e il centro città. L’atmosfera che si gode è tranquilla e rilassata, e la grande terrazza panoramica è sicuramente la parte preferita dagli ospiti, dove possono godersi un buon aperitivo oppure assistere a mostre e concerti.

Ok Hostel Madrid a Madrid - Nel quartiere boemo La Latina, nel cuore del centro storico di Madrid e a pochi passi dalle principali attrazioni turistiche, come Puerta del Sol o Plaza Mayor, l’Ok Hostel Madrid si distingue per il design minimal ma molto originale. Organizza ogni sera per i suoi ospiti eventi, cene e feste.

Yeah Hostel Barcelona a Barcellona – A due passi da Paseo de Gracia e dalle famose Casa Milà “La Pedrera”, Casa Batlò e la Sagrada Familia, lo Yeah Hostel è ottimo per godere delle meraviglie della città. È l’ideale sia per rilassarsi, sia per divertirsi e fare festa nella zona bar.

Migliori ostelli medi
Home Lisbon Hostel a Lisbona – Per la categoria miglior ostelli medi, il podio va interamente a Lisbona, che vanta 3 ostelli alle prime 3 posizioni. In un edificio di 200 anni, nel centro storico della città, l’Home Lisbon Hostel offre molte attività per i suoi ospiti, come tour a piedi, giri del pub e molto altro ancora. In più, ogni sera viene preparato un piatto tipico portoghese.

Yes! Lisbon Hostel a Lisbona – Già vincitore di diversi Hoscars nel 2011, lo Yes! Lisbon Hostels si riconferma luogo amato dai viaggiatori che scelgono Lisbona come propria meta di viaggio. Fornisce infatti un ottimo servizio, unito a moderne infrastrutture, in una posizione ideale. Nessun problema per chi viaggia da solo, visto che l’ostello organizza eventi speciali nelle aree comuni, l’ideale per conoscere nuova gente.

Lost Inn Lisbon a Lisbona – Al terzo posto, sempre nella capitale portoghese, il Lost Inn Lisbon si trova in un edificio settecentesco completamente ristrutturato, ma che mantiene i soffitti a volta e i pavimenti in legno, ed è attrezzato in maniera moderna con un arredamento casual chic. Offre confortevoli spazi comuni, sale da pranzo e cucina attrezzata dove gli ospiti possono cucinare, socializzare e condividere i loro pasti.

Migliori ostelli piccoli
Soul Kitchen a San Pietroburgo – Al primo posto nella categoria migliori ostelli piccoli troviamo il Soul Kitchen a San Pietroburgo, già vincitore in passato di altri premi basati sulle recensioni degli ospiti di Hotelworld. Appartiene alla nuova generazione di alberghi, con camere private, letti a castello su misura con tende per la privacy e ha un design accattivante.

Hostel Bongo a Belgrado – Situato in una della principali strade di Belgrado, l’Hostel Bongo si trova a 5 minuti dalle principali attrattive della città. Le sue stanze hanno uno stile moderno e sono dotate di vari comfort. Ha una spaziosa sala comune e un cortile nel quale ci si può rilassare. Una curiosità di questo ostello è che chi porta con sé un libro di Erlend Loe ottiene il 10% di sconto, perché l’ostello prende il nome proprio da un personaggio del suo libro Doppler.

Travellers House a Lisbona – Concludiamo i riconoscimenti di nuovo con Lisbona, che ha un altro ostello in classifica, il Travellers House. Si trova in un edificio di 250 anni della Baixa, la zona più storica e centrale della città, a pochi passi da tutte le principali attrazioni e luoghi d’interesse. Offre un’atmosfera amichevole, divertente e intima per i giovani viaggiatori.

Per maggiori informazioni: www.italian.hostelworld.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali