> Tgcom24 > Viaggi > Europa > Nel Burgenland la primavera profuma di vino
30.5.2013

Nel Burgenland la primavera profuma di vino

Una terra dal fascino estremo, baciata da sole e con una grande cultura vinicola

foto Ente del Turismo
In Austria, a pochi chilometri da Vienna, c'è una regione dal fascino estremo e ancora tutta da scoprire: il Burgenland. Un lembo di terra dalle mille sfumature, dove la primavera ha il profumo dei più pregiati vini e il sole splende 300 giorni all'anno. Un vero lusso di questi tempi...Che ne dite di qualche giorno immersi nelle bellezze di questa terra tra un buon bicchiere di vino e piatti che sono una vera gioia per il palato? E, sì perché il Burgenland in primavera è ancora più vivo grazie agli aromi inconfondibili dei vini di grande prestigio prodotti in questa terra di confine tra l’Austria e l’Ungheria. Un calendario ricco di appuntamenti enogastronomici contraddistingue tutta la stagione, da nord a sud, permettendo ai visitatori di scoprire l’incredibile varietà di produzioni vinicole locali, che spaziano dai rossi ai bianchi più frizzanti.
NEL BURGERLAND, LA PRIMAVERA PROFUMA DI VINO -  Nel Burgenland la cultura del vino è presente un po' in tutta la regione. Vi state già domandando dove e quando gustare tutto il profumo e il gusto della bevanda degli dei? Bene, Sul lago di Neusiedl le località vinicole attorno al lago di Neusiedl festeggiano l’inizio della stagione calda con diverse manifestazioni quali: “la Primavera del Vino” a Gols (Golser Weinfrühling), l’April Wine-Opening a Purbach, il “risveglio della primavera” presso le cantine di Podersdorf (Frühlingserwachen) o la “fioritura del vino” a Mörbisch (Mörbischer Weinblüte).
 
A Rust i visitatori potranno scoprire i tesori del vino presso 30 produttori locali e provare prelibati menu di degustazione nei migliori ristoranti, accompagnati da concerti dal vivo, seminari tematici e mostre.  A Purbach, nelle migliori enoteche e ristoranti sono ben 350 i vini Leithaberg DAC che possono essere degustati, ogni primo sabato del mese nel pomeriggio o tutti i giorni dalle 9 alle 19 presso la "Haus am Kellerplatz". Da non perdere anche un’entusiasmante visita presso la cantina Sektkellerei Szigeti a Gols o presso la storica cantina Schauweinkeller della famiglia Heiner a Breitenbrunn.
 
Mentre nel Burgenland Centrale, nella Terra del Blaufränkisch, chiamata così dal nome del corposo vino rosso dal gusto fruttato e speziato che qui viene prodotto, la primavera viene festeggiata col calice alzato. Un viaggio enogastronomico fatto di vere e proprie rarità da scoprire soprattutto a Deutschkreutz Horitschon, a Lutzmannsburg, a Neckenmarkt e a Raiding. 
 
Infine, nella regione Weinidylle, nel Burgenland meridionale,  60 viticoltori della regione Weinidylle aprono le porte delle loro cantine in occasione della primavera del vino Weinfrühling Südburgenland 2013. Per spostarsi comodamente da una località all’altra, è a disposizione un comodo servizio shuttle. 
 
Per maggiori informazioni: www.burgenland.info  
 
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile