FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Emirati Arabi, tra i grattacieli più alti di Abu Dhabi

Le inviate del programma con il naso allʼinsù, tra sfarzo e cucina orientale

Quando si parla di lusso il pensiero corre dritto verso gli Emirati Arabi e se c’è un luogo dove il lusso la fa davvero da padrone è il Saint Regis Hotel di Abu Dhabi. E’ situato all’interno delle Nation Towers, due grattacieli che svettano nella parte meridionale del Conriche, ovvero il lungo mare di Abu Dhabi.

I grattacieli di Abu Dhabi

Hanno rispettivamente 65 e 52 piani e sono collegati tra loro da uno skybridge, un ponte sospeso, che con i suoi 202,5 metri di altezza è attualmente il più alto al mondo. Qui si trova una suite davvero speciale, che detiene il record di altezza fra le suite sospese e vanta una vista della città a 360°.

Lo spazio è maestoso ed è arredato in maniera elegante e discreta ma la preziosità dei materiali utilizzati è evidente: i pavimenti sono in marmo mentre legno di noce e ciliegio si combinano con intarsi di metallo di ispirazione art déco, tappeti di lana intrecciata si armonizzano con sete e velluti e la testiera del letto della camera principale è in madreperla. Sfarzo e attenzione ai dettagli costituiscono il fil rouge che si ritrova in ogni ambiente, dalla grandiosa scalinata nella hall al Beach Club Nation Riviera, perché l’hotel dispone anche di una spiaggia privata affacciata al golfo Persico, dove rilassarsi beatamente al sole oppure lasciarsi tentare dalle attività organizzate dal centro sport acquatici.

Non lontano dal Saint Regis Hotel si trova Zuma, il non plus ultra della cucina giapponese, un’autentica istituzione a livello internazionale, dove lasciarsi conquistare dai sapori della cucina nipponica, tradizionale e rivisitata, in un autentico tripudio per le papille gustative. Il design interno è affidato allo studio Glitt dell’architetto giapponese Noriyoshi Muramatsu che bilancia magistralmente i sei elementi: aria acqua, terra, fuoco, legno e ferro in un equilibrio perfetto che rimanda alla filosofia culinaria e non solo del ristorante. Abu Dhabi si conferma ancora una volta crogiolo di eccellenze internazionali, meta esclusiva e allettante per chi voglia farsi davvero un regalo prezioso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali