FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Dimmi che budget hai e ti dirò dove la tua vacanza sarà più lunga

Al netto del costo del volo, certi luoghi lontani si dimostrano più convenienti di alcune destinazioni a medio raggio

Una bella vacanza, senza essere costretti a contare troppo i giorni, se non le ore, che ci separano dal momento di tornare a casa: non è una chimera se si riesce a scegliere la destinazione giusta. Ad esempio, se consideriamo il budget medio che gli italiani destinano a una vacanza, chi sceglie di recarsi a Bangkok, a parità di spesa e considerando il maggior costo del volo aereo, potrà trascorrere nella sua meta quattro giorni in più di quanti se ne può permettere chi sceglie Londra e Amsterdam. Le destinazioni che offrono i soggiorni più vantaggiosi sono Marrakech, Bangkok e Lisbona.

Dimmi che budget hai e ti dirò dove la tua vacanza sarà più lunga

È quanto emerge da un’indagine che aiuta i viaggiatori a scegliere la destinazione più adatta in base al budget a disposizione: è il TripMaximiser Report, condotto dal sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi che permette di consultare milioni di recensioni e opinioni dei viaggiatori di tutto il mondo e allo stesso tempo di comparare i prezzi degli hotel prima di prenotare.

Il Report indica il numero di notti di soggiorno coperte dal budget di viaggio medio degli italiani per volo e hotel: si tratta di 1.000 Euro a persona in 10 delle destinazioni più cliccate sul sito tra i nostri connazionali per i viaggi primaverili nel periodo compreso tra l’1 marzo e il 31 maggio 2017. Il budget di viaggio medio degli italiani per viaggi e alloggi è basato sui risultati di un sondaggio condotto da TripAdvisor su 3.697 viaggiatori italiani: dai dati è emerso che il 38% degli italiani ha speso 1.000 € o più di 1.000 € per volo e hotel durante la loro più recente vacanza principale.

Le destinazioni di primavera più convenienti in riferimento a questo budget sono, come abbiamo visto, Marrakech, Bangkok e Lisbona, dove con 1.000 € a persona – volo e hotel compreso – è possibile soggiornare rispettivamente 16, 13 e 11 notti. Spendendo la stessa cifra e scegliendo mete più costose come Bayahibe (Repubblica Dominicana), New York e Kyoto, il soggiorno si riduce a sole 2 notti per le prime due destinazioni e 3 per la terza.

È interessante notare che le due destinazioni più convenienti, Marrakech e Bangkok, si trovano entrambe fuori dai confini europei. Anche se le tariffe dei voli per raggiungere queste mete (rispettivamente 202 € e 529 €) sono superiori rispetto a quelle di destinazioni più vicine all’Italia come Amsterdam (129 €) e Londra (113 €), questa voce di costo è compensata dal prezzo inferiore degli hotel che ammonta a 72 € a notte per Bangkok e 100 € a notte per Marrakech.

Tra le mete europee che consentono una vacanza più lunga, sempre considerando il budget di viaggio medio degli italiani, Lisbona è al primo posto con 11 giorni, seguita a breve distanza da Barcellona (10 giorni) e da Amsterdam e Londra, entrambe con 9 giorni. Mentre andando oltre i confini del Vecchio Continenti oltre a Marrakech (16 giorni) e (Bangkok 13 giorni) anche Dubai si rivela essere una destinazione interessante per la durata del soggiorno perché i prezzi consentono un soggiorno di una settimana.

Numero di notti coperte da un budget di 1.000 € a persona in 10 delle destinazioni più popolari tra i viaggi primaverili
1 Marrakech 16 giorni
2 Bangkok 13 giorni
3 Lisbona 11 giorni
4 Barcellona 10 giorni
5 Londra 9 giorni
6 Amsterdam 9 giorni
7 Dubai 7 giorni
8 Kyoto 3 giorni
9 Bayahibe 2 giorni
10 New York City 2 giorni

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali