FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Donnavventura in visita a Expo

Un viaggio virtuale per il mondo alla scoperta di sapori, profumi e tradizioni

Donnavventura in visita a Expo

Finalmente ci siamo. Expo, l'evento più atteso dell'anno a livello globale, ha aperto i battenti. Si attendono oltre 20 milioni di visitatori che faranno letteralmente il giro nel mondo attraverso i 148 padiglioni espositivi, 145 i paesi partecipanti e 3 organizzazioni internazionali: Onu - Organizzazione delle Nazioni Unite, Ue - Unione Europea e Cern - Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare.

Donnavventura in visita a Expo

Ci sono poi i cosiddetti Cluster, padiglioni tematici che raggruppano più paesi a seconda delle loro peculiarità tematiche e filiere alimentari, come per esempio: riso, caffè, cacao e cioccolato… Ogni Paese presente nei Cluster ha uno spazio espositivo individuale, dove sviluppa la propria interpretazione del Tema di Expo Milano 2015, che è il più grande evento mai realizzato sull'alimentazione e la nutrizione.

Per sei mesi Milano diventerà una vetrina mondiale in cui i Paesi mostreranno il meglio delle proprie tecnologie per dare una risposta concreta a un'esigenza vitale: riuscire a garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri.

L'area espositiva è sterminata e i paesi partecipanti si sono sfidati nell'allestimento di padiglioni spettacolari, stupefacenti, dalle soluzioni architettoniche innovative, come innovativi ed eco sostenibili sono gran parte dei materiali utilizzati.

La prima tappa di questo affascinate viaggio è l'Expo Gate, allestito di fronte al Castello sforzesco, proprio nel cuore di Milano. Simbolicamente è la porta di accesso al mondo, all'atmosfera, ai contenuti dell'Esposizione Universale, è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00. Contiene un info e ticket point, ma è anche un vero e proprio generatore di esperienze grazie al fitto programma di eventi.

Si presenta come un doppio edificio trasparente e modulare, leggero nella forma ma anche in termini di impatto ambientale, collegato da una nuova piazza cittadina. Milano infatti ha ridisegnato il proprio profilo attraverso importanti interventi architettonici che hanno interessato, per esempio, la nuova area pedonale di piazza Castello.

E' stato creato un asse lungo 3 km dedicato a tutti coloro che scelgono di muoversi a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici, che dall'Arco della Pace si sviluppa sino a corso Venezia, passando proprio dal Castello.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali