FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Donnavventura: in Guatemala alla scoperta di Antigua

Una città dallʼarchitettura coloniale, tra strade acciottolate e case dalle calde tonalità senape e ocra

Donnavventura: in Guatemala alla scoperta di Antigua

Distesa nella Valle de Ponchayad una altitudine di circa 1.536 metri ed incorniciata da valli e da vulcani, Antigua, l'antica capitale del Guatemala, stupisce per la sua bellezza. Suggestive strade acciottolate, case dalle calde tonalità senape e ocra, ricche di dettagli coloniali ed un grande parco centrale, sono i suoi elementi distintivi. Non per nulla è considerata tra le più belle città dell'America Centrale.

Donnavventura: in Guatemala alla scoperta di Antigua

Fu fondata nel 1524 con il nome di Santiago de Guatemala, venne distrutta e riedificata due volte, nel 1527 e nel 1543 nella location attuale. Fu capitale coloniale per 230 anni, resistendo ad inondazioni, eruzioni vulcaniche e scosse sismiche sino al 1773 quando il terribile terremoto Santa Maria ne distrusse nuovamente ampia parte.

A seguito di questa ennesima catastrofe naturale, si decise di spostare la capitale in una zona più sicura e venne scelta Guatemala City. Antigua Guatemala, la "Vecchia Guatemala", fu lentamente ricostruita, conservando gran parte della propria personalità e degli elementi architettonici del passato che l'avevano caratterizzata, tant'è che nel 1979 è stata inserita dall'UNESCO tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità.

Antigua è stata il centro culturale, economico, religioso e politico dell'intera regione, fino allo spostamento della capitale e nell'arco di tre secoli aveva acquisito un consistente numero di edifici di rilievo, la maggior parte dei quali risale al XVII e XVIII secolo, epoca in cui la città era un ricco avamposto spagnolo. Sulla Plaza Mayor si affacciano molti monumenti storici come la Cattedrale, il Palazzo dell'Arcivescovo, il Palazzo Reale o de los Capitanes Generales ed il Municipio che ospita anche il Museo de Santiago.

Per quanto riguarda l'artigianato, Antigua è famosa da sempre per la lavorazione della giada, diffusa pressoché ovunque nel centro storico. Il Parco Centrale è il vero punto focale della città, sempre affollato di persone, musicisti, artigiani e viaggiatori curiosi di scoprire questa città vibrante e colorata, famosa anche per le folkloristiche celebrazioni religiose che si svolgono durante la Settimana Santa fino a Pasqua.

Anche il territorio circostante non manca di attrattive, croce e delizia di una città che ha sempre pagato alla natura un prezzo molto alto. E' circondata da tre vulcani, il Volcán Agua, che svetta a sud-est, visibile da ogni punto della città, il Volcán Acatenango a ovest e a sud-ovest il Volcán Fuego, riconoscibile dal pennacchio di fumo e famoso per la sua costante anche se debole attività. I tre vulcani appaiono anche nello stemma cittadino, sovrastati dalla figura di San Giacomo apostolo a cavallo, iconografia molto diffusa in Spagna, che rimanda alla battaglia di Clavijo combattuta da Ramirez I delle Asturie contro i saraceni il 23 marzo 844.

Le sorti per i cristiani stavano volgendo al peggio quando nella notte San Giacomo apparve al re incoraggiandolo a combattere. L'indomani apparve nuovamente sul campo di battaglia con le armi di cavaliere montando un cavallo bianco e portandoalla vittoria le schiere cristiane, ponendosi alla loro testa. Da lì nacque l'epiteto Matamoros, uccisore dei mori, con conseguente iconografia cavalleresca che dalla Spagna si diffuse nei territori conquistati oltreoceano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali