FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Donnavventura: in Belize "la vida es un carnaval"

A ritmo di musica tra festeggiamenti spensierati e sfilate in maschera

Donnavventura: in Belize "la vida es un carnaval"

Il Belize è un piccolo stato dell'America Centrale, la cui superficie può essere paragonata a quella della Toscana. Il paese ha vissuto un lungo periodo di colonizzazione, conclusosi solamente nel 1981, anno in cui viene abbandonato il nome di Honduras Britannico a favore di Belize, dal nome della vecchia capitale del paese, l'insediamento portuale di Belize City.

Donnavventura: in Belize "la vida es un carnaval"

Nel 1961 la città venne quasi interamente distrutta dall'uragano Hattie, il più violento, ma non il solo ad essersi abbattuto lungo la costa, per questo motivo si decise di spostare la capitale all'interno del paese, costruendo ad hoc la città di Belmopan.

La costa e le isole del Belize, già nel XVI secolo, divennero rifugio per i bucanieri britannici che, appoggiati dalla corona, compivano azioni di disturbo dei traffici commerciali spagnoli. La convivenza tra i coloni inglesi e i vicini insediamenti spagnoli fu caratterizzata da frequenti scontri che si acquietarono provvisoriamente con la pace di Parigi del 1763. La tregua fu però di breve durata perché già nel 1779 la Spagna, al fine di costringere gli inglesi a ritirarsi dall'area chiamata all'epoca Settlement of Belize in the Bay of Honduras (Insediamento del Belize nel Golfo dell'Honduras), ne devastò i territori; poco dopo furono però i britannici ad avere la meglio sconfiggendo gli spagnoli nella battaglia di St. George'sCay, che si svolse fra il 3 e il 10 settembre 1798 al largo delle coste belizeane. Nel 1862 l'insediamento fu elevato a colonia con il nome di Honduras Britannico, il 1º gennaio 1964 l'Inghilterra sancì l'autonomia di governo della colonia ed infine, il 21 settembre 1981, fu sancita l'indipendenza.

Nel mese di settembre ricorrono due dei più importanti avvenimenti della storia del paese, il giorno 10 si ricorda la battaglia di St.George's Cay, nella quale furono sconfitti gli invasori spagnoli, mentre il 21 è il giorno dell'indipendenza. Il periodo compreso fra queste due date viene detto September Celebrations ed è caratterizzato da una fitta serie di eventi e attività che si svolgono in tutto il paese secondo un calendario che viene elaborato ed arricchito di anno in anno. Ovunque vengono esposte bandiere e coccarde con i colori nazionali, i bambini delle scuole sono impegnati in concorsi a tema, si susseguono concerti, parate in divisa, sfilate e si celebra il carnevale.

Tradizionalmente il carnevale di Belize City è il più ricco, colorato e vivace del paese. E' un autentico tripudio di colori in cui vengono allestiti carri allegorici che si sfidano tra di loro. Sfilano per le strade cittadine ballerine e ballerini in costume e bambini di tutte le età partecipano alla festa. La musica è la grande protagonista di questi festeggiamenti chiassosi, spensierati e a dir poco caraibici!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali