FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Brera e le pentole d’argento

Alla scoperta della città della Madonnina con le inviate di Donnavventura

Brera e le pentole d’argento

Brera è uno dei quartieri storici di Milano, quello che custodisce il suo spirito bohemien, artistico e intellettuale. Il nome deriva da “braida”: terreno incolto, ortaglia e da questa parola deriva anche il termine braidense, associato all'omonima Biblioteca Nazionale che insieme alla Pinacoteca e all'Accademia delle belle arti, si trova proprio in via Brera.

Brera e le pentole d’argento

Sono stati gli artisti e i letterati che fin dal XIX secolo gravitavano attorno all'accademia a dare all'intero quartiere quella sua allure cose particolare, tanto da far sembrare Brera una sorta di città nella città, immune da quella frenesia tipicamente milanese.

L'area è idealmente delimitata da via Pontaccio, via Fatebenefratelli, via dei Giardini, via Monte di Pietà, via Ponte Vetero e via Mercato. Da menzionare anche via Fiori Chiari, via Fiori Oscuri e via Madonnina.

Il quartiere è noto per i suoi antiquari, le gallerie d'arte e i tanti locali e ristoranti con i tavolini all'aperto, che si susseguono tra le sue viuzze, sempre affollatissime all'ora di pranzo, specie nella bella stagione o dall'aperitivo sino a tarda sera.

Per chi fosse in cerca di qualcosa di veramente caratteristico e unico, il posto giusto è la Latteria San Marco, in via san Marco al numero 25. Si tratta di un piccolo ristorante a conduzione familiare, aperto nel 1965 dalla signora Maria Maggi e da suo marito Arturo. Un luogo dove il tempo si è letteralmente fermato e dove si possono gustare sapori antichi preparati con autentica dedizione. Il signor Arturo, appassionato studioso di alchimia, ha scoperto che l'argento ha la capacità di togliere acidità ai cibi, ecco perché cucina in pentole d'argento che rendono tutto o quasi, più buono.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali