FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

OnePlus, arriva il 6: parole dʼordine velocità e convenienza

Lʼazienda cinese ha lanciato lʼultima versione del suo smartphone: si è arresa al notch, ma non allʼaumento del prezzo

E' totalmente in vetro, ha la doppia fotocamera con modalità ritratto e uno dei processori più potenti di sempre. Il tutto a un prezzo che parte dai 519 euro per la versione a 64 giga. Si tratta del nuovo modello di OnePlus, il sesto in soli quattro anni. E' stato lanciato a Londra il 16 maggio e per l'evento l'azienda cinese aveva messo in vendita mille biglietti, esauriti in meno di dieci ore. "Con OnePlus 6 l'obiettivo che ci siamo dati era quello di creare un prodotto dal design sofisticato ed elegante quanto il lavoro che abbiamo svolto all'interno del dispositivo ", ha spiegato Pete Lau, fondatore e Ceo dell'impresa che non ha negozi fisici fissi. Il nuovo smaprthone è infatti disponibile solo online dal 22 maggio e nei pop-up store sparsi per il mondo.

Ecco OnePlus 6, definito il "modello più sofisticato di sempre"

Prima di tutto la velocità - Le parole d'ordine per OnePlus 6 sono velocità e fluidità. L'azienda si è impegnata a garantire che i suoi telefoni rimangano fluidi e rapidi come il primo giorno per risolvere quello che è stato definito "uno dei problemi più comuni tra gli utenti". Per raggiungere l'obiettivo OnePlus ha deciso di combinare un hardware potente a un software avanzato in grado di interagire meglio tra loro. OnePlus 6 ha uno dei processori più potenti sul mercato: il Qualcomm® Snapdragon™ 845, che migliora le prestazioni del 30% e al tempo stesso è più efficiente del 10% dal punto di vista energetico. Il nuovo smartphone, inoltre, è del 30% più veloce rispetto alla generazione precedente. 

OnePlus garantisce che il suo sesto modello offre la potenza necessaria per qualsiasi attività: dallo streaming ai giochi con una grafica avanzata. Inoltre il nuovo smartphone consente di eseguire attività in multitasking con la massima facilità perché dispone di una tecnlogia pensata per facilitare il passaggio tra diverse app in esecuzione.

Design sofisticato - OnePlus ha sperimantato il vetro per ralizzare il design più sofisticato finora. La sesta versione consente una migliore trasmissione delle onde radio, offrendo agli utenti velocità di download fino a 1 Gigabit. Per rinnovare il design ha optato per una forma leggermente arrotondata e per uno schermo ancora più grande. L'azienda però si è arresa alla novità introdotta dalla concorrente Apple: il notch. La tacca superiore che ospita fotocamera per cercare di massimizzare lo spazio riservato al display. Il 2018 era stato definito dagli addetti ai lavori "l'anno del notch" e la resa di OnePlus sembra confermare questa tendenza. Una delle caratteristiche distintive del dispositivo è lo schermo: luminosissimo e con un'ottima resa cromatica.

Doppia fotocamera - Anche l'azienda cinese ha optato per la doppia fotocamera introducendo la celebre "modalità ritratto" disponibile sia nella fotocamera anteriore che in quella posteriore. Il sistema a doppia fotocamera  di OnePlus 6 comprende una fotocamera principale da 16 Mp con un apertura di f/1.7, supportata da una fotocamera secondaria da 20 Mp. Grazie a una nuova tecnologia, OnePlus mette più in risalto le ombre e migliora l'illuminazione nelle foto. Inoltre il nuovo smartphone offre la possibilità di pesonalizzare i propri ritratti con una serie di effetti. 

Una versione più sofisticata di Android - OnePlus ha un nuovo sistema operativo: si chiama OxygenOs e offre un'esperienza più veloce, pulita e personalizzabile rispetto ad altri dispositivi Android. Le nuove funzionalità sono state sottoposte agli utenti di OnePlus attraverso canali come il programma beta OxygenOs e sono state aggiunte solo dopo aver determinato che possono effettivamente migliorare il modo in cui si utilizza il telefono. La nuova versione dello smartphone promette un giorno di autonomia con mezz'ora di ricarica.

Prezzi competitivi - Il costo di OnePlus 6 è sempre competitivo, come ci ha abituati l'azienda cinese. Si parte dai 519 euro per la versione da 64 giga per arrivare ai 619 euro per la versione da 256 giga. OnePlus 6 sarà disponibile su oneplus.com in Nord America e in Europa il 22 maggio. L'edizione limitata Silk White con 128 giga di spazio di archiviazione sarà disponibile per l'acquisto il 5 giugno.

Carl Pei, cofondatore di OnePlus, ha espresso con un tweet soddisfazione per il nuovo prodotto della sua azienda. "Sono così fiero che il nostro bambino OnePlus6 è finalmente disponibile: godetevelo", ha scritto su Twitter.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali