FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Tgtech >
  • Apple Watch: cos'è e cosa fa </br>il gioiellino di Cupertino

Apple Watch: cos'è e cosa fa
il gioiellino di Cupertino

Svelate le caratteristiche del nuovo dispositivo portatile, che verrà distribuito all'inizio del 2015. Costo previsto? 349 dollari

- A sorpresa o quasi, Apple ha presentato insieme al nuovo iPhone 6 il primo smartwatch marchiato Mela morsicata: il tanto favoleggiato iWatch - che però si chiamerà Apple Watch - destinato a essere "il dispositivo più personale che abbiamo mai creato", come lo ha definito l'ad Tim Cook. Ma com'è fatto e cosa farà questo gioiellino della tecnologia?

    Il design - Ricorda una fusione tra un iPhone 6 e un iPod nano: il "quadrante" non è circolare, come il rivale Moto 360 di Motorola, ma rettangolare. Come i classici orologi presenta una corona a lato, che non servirà però a regolare l'ora bensì a navigare fra le varie app e i contatti. Trattandosi di un oggetto così vicino a noi, quasi un complemento del nostro vestiario, Apple Watch sarà completamente personalizzabile, nelle funzioni, nelle misure e nello stile. Verrà rilasciato in tre versioni: Apple Watch, Apple Watch Sport, e Apple Watch Edition, quest'ultimo con cassa in oro 18 carati. Due le misure disponibili che assecondano il gusto personale del vedersi al polso quadranti più o meno massicci: una da 38 mm e una da 42 mm.

    Per uomo e per signora? - Non si può propriamente parlare di una versione maschile e una femminile, ma certo è un concetto che le si avvicina molto e che apre ad Apple un mercato del tutto nuovo. Completano la personalizzazione del prodotto una vastissima gamma di cinturini e di interfacce: pelle, acciaio, caucciù per lo sport; per i quadranti si va dal design tipico dei classici orologi a lancette, a una versione più divertente con Micky Mouse, passando per gli orologi digitali.

    Funzioni - Ma a parte questo tripudio di versioni, a cosa serve l'Apple watch? In pratica la sua funzione principale è fare da appendice ai dispositivi Apple in nostro possesso: ed essere un'appendice, anche, del nostro corpo. L'Apple Watch ci permetterà di ricevere la notifica di una mail senza tirare fuori l'iPad dalla sua custodia o estrarre continuamente l'iPhone dalla tasca. Ma può anche essere usato come mirino per la fotocamera dell'iPhone o come telecomando per accendere la Apple tv. Si tratta insomma di un oggetto personale che lavora in modo completamente integrato con gli altri dispositivi Apple. 

    Cuore a cuore
     - Infarcito di sensori, l'Apple Watch presenta poi le classiche funzionalità legate all'attività sportiva che ormai ogni gadget tecnologico portabile deve avere: contapassi con accelerometro, conteggio delle calorie bruciate e monitoraggio del battito cardiaco. Una caratteristica simpatica: permette di condividere il battito cardiaco con un altro smartwatch. Nuove frontiere dello share.

    Pagamenti veloci
     - Altre funzioni sono la possibilità di effettuare pagamenti attraverso il nuovo sistema Apple Pay, il programma di assistenza vocale Siri, app come Calendario, Salute, Messaggi, Meteo, Rullino e Mappe. Per quanto riguarda i contatti degli amici, il pulsante al di sotto della corona è dedicato alle conversazioni.
     
     

    TAG:
    Apple
    IWatch
    Apple Watch
    Apple Pay